Lazio-Salisburgo 4-2, le pagelle biancocelesti: Immobile da semifinale

La Lazio ha vinto per 4-2 all’Olimpico una partita non facile contro il Salisburgo, con firma finale del solito Immobile. Gli uomini di Inzaghi hanno archiviato così l’andata dei quarti di finale di Europa League mettendo già un piede in semifinale. Ecco le pagelle dei biancocelesti:

Immobile - Fonte immagine: sassuolocalcio.it
Immobile – Fonte immagine: sassuolocalcio.it

Strakosha 6,5
Poco impegnato, prende due gol senza colpe

Luiz Felipe 6,5
Meno bello del solito, ma molto attento e concreto per tutti i 90’

De Vrij 6,5
Solita autorevolezza e tempismo nelle uscite; sfortunati nei rimpalli che portano al momentaneo pareggio degli ospiti

Radu 7
Energia e concentrazione senza errori per 90’

Basta 6,5
Protagonista nel primo tempo con l’assist per Lulic ed il contatto in area punito ingiustamente con il rigore; lascia il posto a Patric al 20’ della ripresa

Parolo 7,5
Come capita spesso è uno dei trascinatori della squadra; corona la prestazione con un insolito bellissimo gol di tacco

Leiva 7,5
Grande lavoro in mezzo al campo dove gli austriaci fanno densità; con un anticipo rapidissimo crea il break che porta al gol di Immobile

Milinkovic 6,5
Partita fisica senza grandi acuti;
sbaglia un gol facile di testa da due metri ma la sostanza in mezzo al campo c’è

Lulic 7
Corre molto, segna il gol del vantaggio e mette un pallone d’oro sulla testa di Milinkovic che sbaglia; tanto cuore e grande continuità

Luis Alberto 6,5
Comincia alla grande poi un po’ a corrente alternata fino al l’assist per il secondo gol di Parolo; sempre presente nel palleggio nello stretto in disimpegno

Immobile 7
Si muove molto ma finisce spesso in fuorigioco, ma alla fine il suo gol non lo fa mancare; lascia gli ultimi 5 minuti a Caicedo

Patric 6,5
Gioca venti minuti mettendo in campo vivacità ed entusiasmo; sbroglia alcune situazioni potenzialmente pericolose e va anche vicino al gol

F. Anderson 7,5
Anche per lui solo 20’; dopo un avvio timido segna il terzo gol saltando tre avversari e cambiando la partita

Caicedo 6,5
Entra a 5 minuti dalla fine e li vive con lo spirito giusto