Salisburgo-Lazio 4-1, le pagelle biancocelesti: illusione Immobile

Nonostante il momentaneo vantaggio firmato da Immobile, la Lazio perde sonoramente per 4-1 la gara di ritorno dei quarti di Europa League, rimediando una clamorosa eliminazione contro il Salisburgo. Ecco le pagelle dei biancocelesti:

Immobile - Fonte immagine: sassuolocalcio.it
Immobile – Fonte immagine: sassuolocalcio.it

Strakosha 5
Salva la porta dopo 5’ su una incursione del coreano del Salisburgo; nella fase critica parte in ritardo sul secondo gol ed è sfortunato su altri due, ingannato da deviazioni

Luiz Felipe 5
Non male la prima parte, poi partecipa alla disfatta; sua una delle deviazioni nella sua porta

De Vrij 4
Dopo un buon primo tempo è il primo responsabile del crollo nella ripresa; mai visto così in difficoltà

Radu 5
Anche per lui un buon primo tempo; nella ripresa ha responsabilità su un paio di gol ed è artefice di una deviazione nella sua porta

Basta 6
Si fa sfuggire l’avversario al 5’ ma Strakosha rimedia; per il resto fa una partita attenta fino all’uscita dal campo al 15’ del secondo tempo

Parolo 5
Non riesce ad arginare il crollo

Leiva 5,5
Mostruoso nel primo tempo ma anche lui non riesce ad organizzare la squadra nel momento critico

Milinkovic 4
Lento, fuori forma, non la prende neanche di testa; inguardabile

Lulic 5
Fa quello che può, e non è molto

Luis Alberto 5,5
A ritmo ridotto nel primo tempo, nel secondo confeziona l’assist per il gol di Immobile e poco dopo sbaglia un gol facile solo davanti al portiere; esce a 20 minuti dalla fine

Immobile 5,5
Segna il suo gol ma ne sbaglia almeno due; visto il risultato finale sarebbero stati decisivi

Lukaku 5
Entra per Basta ma non incide

F. Anderson 5
La Lazio si è affidata a lui per cambiare la partita ma non riesce mai a creare niente

Nani S.V.
Un altro ingresso in campo inspiegabile