Inter, Marotta deve sistemare Gabigol: summit con Spalletti

Il prestito di Gabigol al Santos è scaduto e Marotta si ritrova il problema di piazzare il brasiliano su cui da tempo l’Inter non punta più.

Nel mercato di gennaio l’Inter – non è mistero – dovrà provare a piazzare Gabriel Barbosa che non rientra da tempo nei piani nerazzurri e il cui prestito al Santos è scaduto a fine dicembre. Il brasiliano nel Santos è rinato segnando 18 reti.

Marotta - Fonte immagine: Filippo Lupo
Marotta – Fonte immagine: Filippo Lupo
Le sue esperienze in Europa all’Inter appunto e poi al Benfica si sono rivelate invece decisamente fallimentari, nonostante le grandi attese che erano riposte su di lui al suo arrivo a Milano e dopo la presentazione in pompa magna. Ad inizio settimana è in programma un summit con Spalletti per valutare un eventuale ma alquanto complicato visto anche l’abbondanza in attacco che c’è in rosa. L’Inter vorrebbe incassare 20 milioni da una sua cessione in modo da fare una buona plusvalenza sul mercato da portare all’UEFA. Il problema più che altro riguarda la mancanza di veri e propri estimatori nonostante l’interesse di qualche squadra d’Oltremanica. In Brasile ci sarebbe invece il Flamengo che punterebbe su di lui ma Gabriel Barbosa non ne vuole sapere di tornare in Brasile. Il classe 96′ è intenzionato a giocarsi di nuovo le sue carte in Europa, magari proprio all’Inter…