Inter, Perisic fa gola: forte l’interesse di Bayern e Manchester United

Potrebbe essere quasi giunta al capolinea l’avventura in nerazzurro dell’esterno croato Ivan Perisic. Dopo 4 stagioni con la maglia dell‘Inter, il calciatore di Spalato sembra pronto a voltare pagina.

Perisic nella Croazia - Fonte: Антон Зайцев, soccer.ru - Wikipedia
Perisic nella Croazia – Fonte: Антон Зайцев, soccer.ru – Wikipedia
Importanti le offerte giunte in questo momento all’agente Fali Ramadani, con Bayern Monaco e Manchester United in pole per aggiudicarsi le sue prestazioni.  Proprio i Red Devils erano stati ad un passo dall’acquistarlo la scorsa stagione, ma il giocatore aveva rifiutato le avances di Mourinho per via del ruolo importante che Spalletti aveva deciso di riservagli. Attenzione poi all’Atletico Madrid del Cholo Simeone, che però al momento pare essere la concorrente più defilata. Tra le tre spasimanti, è più facile che ad essere scelta dall’esterno d’attacco sia la squadra guidata dallo Special One, visto il forte amore per la Premier League che lo stesso Perisic ha dichiarato in numerose occasioni. Impensabile l’idea di una partenza a gennaio, mentre sembra cosa ormai fatta la sua cessione durante la sessione di mercato estiva. Una notevole plusvalenza per la società di Steven Zhang, con il cartellino del giocatore valutato intorno ai 50 milioni di euro, che farebbe entrare nelle sue casse un totale di 37 milioni in più rispetto ai 13 che erano stati spesi per acquistarlo dal Wolfsburg.