Torino-Inter 1-0, le pagelle nerazzurre: si salva la difesa, male la coppia Martinez-Icardi

Male oggi l’Inter che viene battuta per 1-0 dal Torino non approfittando dei pareggi degli avversari e non offrendo nemmeno una buona prestazione, un’occasione gettata e una prestazione molto sotto tono.

Skriniar Inter - Fonte immagine: sassuolocalcio.it
Skriniar – Fonte immagine: sassuolocalcio.it

 

Handanovic 5,5: se anche Handa non porta a casa la sufficienza vuol dire che è stato un pomeriggio negativo, sul gol avrebbe potuto fare di più. 

Skriniar 6: anche oggi partita concentrata per il difensore che porta a casa il sei grazie ad una prestazione attenta. 

De Vrji 6: qualche piccola sbavatura ma nel complesso risulta sufficiente come il compagno di reparto, trai pochi a salvarsi.  

Miranda 6: bene il brasiliano che offre più di metà tempo portando a casa la sufficienza senza commettere errori. (55’ Nainggolan 5,5)

D’Ambrosio 5,5: oggi non gli riesce molto, soprattutto in fase offensiva quando non incide come riesce e perde palloni e occasioni che si sarebbero potute gestire meglio. 

Vecino 5,5: insufficiente l’uruguaiano che non commette errori ma appare poco determinate e poo preciso perché finisce per perdersi in mezzo al campo, invece di recuperare palloni. (83’ Candreva sv)

Brozovic 6: più ispirato dei compagni, prova ad incidere anche con il tiro da fuori, uno dei pochi a provare qualcosa in più per cercare di raddrizzare la partita. 

Joao Mario 5,5: male il portoghese che non riesce a incidere e a farsi valere in mezzo al campo senza riuscire ad essere uomo in più nemmeno in fase offensiva, anche lui distratto.  (71’ Politano 5)

Dalbert 5,5: non affronta il Benevento e si vede, però in fase difensiva gli riesce qualche giocata in più rispetto all’attacco, nel complesso però non ripaga al fiducia del mister.  

Lautaro 5: oggi l’argentino non c’è, qualche errore sotto porta e poca sostanza, anche lui è distratto e poco incisivo, l’esperimento di Spalletti è fallito. 

Icardi 5: anche oggi non bene il capitano dell’Inter che non riesce a rendersi pericoloso, il dialogo con Lautaro è troppo debole, le palle non arrivano ma anche quelle che arrivano non sono sfruttate, anche lui delude. 

Spalletti 5,5: la formazione dell’Inter è discutibile, molte scelte non hanno pagato e nemmeno la testa sembra funzionare ultimamente, c’è bisogno di una scossa e si rischia di buttare via tantissimo.