Confederations Cup: i pronostici per le scommesse e la nostra analisi

Finalmente domani tornano le Nazionali con la Confederations Cup.

Confederations Cup, Fonte immagine: Antonio Cruz ABr - Agência Brasil
Confederations Cup, Fonte immagine: Antonio Cruz ABr – Agência Brasil
Quando parliamo di Confederations Cup siamo già in clima Mondiale, infatti, il torneo organizzato dalla Fifa, quest’anno ci farà conoscere la grande Russia.
I match verranno giocati in quattro città: Kazan, San Pietroburgo, Mosca e Soči. Gli stadi sono nuovissimi, basti pensare che la struttura più “vecchia” è stata completata nel 2013; presentano ogni tipo di confort per il tifoso e rispettando alti livelli di sicurezza.

Le Nazionali partecipanti sono nell’ordine:

Russia: paese ospitante, Germania: vincitrice del mondiale 2014, Australia: vincitrice coppa asiatica 2015, Cile: vincitrice “Copa America” 2015, Messico: vincitrice “Gold Cup” 2015, Nuova Zelanda: vincitrice Coppa Oceanica 2016, Portogallo: vincitrice degli Europei 2016 e Camerun: vincitrice della Coppa D’Africa 2017.

Quest’edizione della Confederations Cup ha una curiosità molto interessante: per la prima volta parteciperanno tre squadre europee.

Le squadre saranno divise in due gironi all’italiana, le prime due di ogni girone avranno accesso alle semifinali e le vincitrici si scontreranno in finale a San Pietroburgo il 2 Luglio.

Ora passiamo alla nostra “analisi”.

Tra le otto squadre, quella che ci ha colpito di più è stata la Germania, il CT Löw ha convocato una squadra molto giovane e senza nomi altisonanti; di contro c’è il Portogallo che conferma tutti i suoi migliori. Il Messico e il Cile come sempre scenderanno in campo con il giusto mix tra esperienza e gioventù, poi c’è la Russia, che ha scelto solo giocatori provenienti dal proprio campionato cercando di creare un gruppo compatto per fare “bella figura” da paese organizzatore. Per il resto: Camerun, Nuova Zelanda e Australia avranno un ruolo marginale nella competizione, dovranno competere con squadre ben rodate e con qualità molto elevata, ma nonostante ciò se adottassero uno stile di gioco dinamo e molto aggressivo, potremmo vedremo dei risultati a sorpresa molto interessanti.

Finalmente siamo arrivati ai nostri pronostici:

Russia – Nuova Zelanda: 1, I padroni di casa, nel match inaugurale non possono steccare.

Portogallo – Messico: goal, Partita dall’alto tasso tecnico, ci aspettiamo almeno un gol per parte.

Russia – Portogallo: segna gol squadra ospite, Match dalla difficile analisi, ma siamo sicuro che CR7 & Co. un gol lo faranno.

Messico – Nuova Zelanda: 1 + over 2,5, I campioni del centro America devono assolutamente vincere il match per accumulare punti utili al passaggio del girone.

Messico – Russia: under 3,5, Ultima partita del girone, solitamente a questo punto i giochi sono già fatti, ma a scanso di equivoci per noi non ci saranno più di 3 gol.

Nuova Zelanda – Portogallo: 2, Nonostante sia difficile prevedere l’andamento delle partite precedenti, noi vediamo i campioni d’Europa in netto vantaggio.

Camerun – Cile: x2, Incontro esotico per due nazionali da sempre contraddistinte da forza e velocità, per noi però i sud-americani ne avranno di più.

Australia – Germania: over 2,5, I campioni del Mondo in carica, nonostante la formazione molto giovane, sicuramente hanno tanta voglia di dimostrare che la “nuova generazione” è pronta per le partite importanti.

Camerun – Australia: x, Dopo un’attenta analisi, vogliamo rischiare, consigliando un pareggio; dal nostro punto di vista, sarà un match molto stabile, salvo clamorose giocate individuali.

Germania – Cile: gol,  I sud-americani ci hanno abituati ad un gioco molto compatto e duro, ma contro avranno i giovani tedeschi, che sicuramente vorranno brillare e farsi notare. Per noi, le due squadre, almeno un gol lo segneranno.

Germania – Camerun: x primo tempo, Le ultime partite del girone sono quelle più difficili da pronosticare, noi proviamo a dirvi che il primo tempo si chiuderà in pareggio; molto probabilmente a reti inviolate.

Cile – Australia: 1+over 2,5, Forse questo pronostico, ad oggi, è molto rischioso, ma nonostante tutto crediamo che ci sarà da divertirsi.

Infine il nostro pronostico per la vittoria finale:

 

Dopo un’attenta analisi per noi, possibile vincitore del torneo è il Portogallo di CR7.