Italia-Israele 1-0, le pagelle degli azzurri: Candreva suona la sveglia

Le pagelle dell’Italia di Gianpiero Ventura che torna alla vittoria nelle qualificazioni al Mondiale di Russia 2018, battendo a Reggio Emilia Israele per 1-0 grazie ad una rete nella ripresa di Immobile su assist di Candreva.

De Rossi in Nazionale – Fonte ACF Fiorentina

Buffon 6: Una bella parata nel finale di primo tempo ed una parata di posizione nel finale in una serata non particolarmente difficile ma importante dopo le critiche post Spagna che hanno colpito anche lui.
Conti 6: Disputa un buon primo tempo il terzino del Milan, che forma una buona catena sulla destra con Candreva. Esce ad inizio ripresa per un leggero infortunio.
Zappacosta 6,5: Il suo ingresso cambia la partita. Sempre molto propositivo e pericoloso, sfiora anche la rete. Attacca molto, offre diversi cross e belle azioni sulla destra con Candreva.
Barzagli 6: Partita non particolarmente complicata per il difensore della Juve, che prova a spingersi in avanti sui numerosi corner, ma il portiere israeliano nella ripresa gli nega la gioia della rete.
Astori 6: Sufficienza stentata per un paio di errori nel finale che rischiano di costare caro all’Italia. Per il resto partita piuttosto ordinata, un po lento in fase di impostazione.
Darmian 6: Molto propositivo, pensa maggiormente alla fase offensiva. Poco preciso nella trequarti avversaria al momento di andare al cross.
De Rossi 5,5: La Spagna ha maggiore qualità e ci può stare andare in sofferenza, ma anche stasera lui e Verratti soffrono il centrocampo israeliano. Lento, prova più volte la conclusione mancando di molto il bersaglio.
Verratti 5,5: Altra serata piuttosto deludente per il gioiellino del Psg, che dopo l’imbarazzante gara con la Spagna non riesce a cambiare marcia neanche stasera. Cresce un po nel secondo tempo, ma prestazione insufficiente per lui.
Montolivo s.v.: Entra nel finale per cercare di dare maggiore copertura al centrocampo aiutando la fase difensiva.
Insigne 6: Cerca spesso la giocata, pur non riuscendo a trovarla. Gioca una gara sufficiente, ben aiutato in fase di spinta da Darmian.
Candreva 7: Nel primo tempo tra i migliori, con buone azioni con Conti. Nella ripresa sale in cattedra e diventa per distacco il migliore, con la ciliegina dell’assist per la rete di Immobile.
Bernardeschi s.v.: Ventura lo manda in campo nel finale al posto di uno stanco Candreva. Prova anche la conclusione dalla distanza, senza trovare la porta.
Belotti 5,5: Non riesce a trovare il gol con la maglia della Nazionale. Dopo le due occasioni fallite con la Spagna, anche stasera ha 2-3 buone occasioni, ma un po per sfortuna un po per mancanza di cattiveria, non trova la rete.
Immobile 6,5: Sigla una rete decisiva, con un movimento da vero attaccante. Svaria su tutto il fronte offensivo, nel finale potrebbe raddoppiare ma la stanchezza lo frena davanti alla porta avversaria.