Roma, rinnovo di contratto in vista per Edin Dzeko: scadenza nel 2021

Sembra destinato a continuare ancora a lungo il rapporto tra l’attaccante bosniaco Edin Dzeko e la Roma, con un possibile prolungamento di contratto ufficializzato nei prossimi giorni.

Dzeko - Roma
Dzeko – Fonte immagine: sassuolocalcio.it

Dzeko, legato attualmente ai giallorossi fino al 2020, dovrebbe infatti allungare il contratto di un’altra stagione, fino al 2021, vedendosi spalmare il suo attuale ingaggio di circa 4,5 milioni a stagione.
Esploso in Bundesliga, con la maglia del Wolfsburg, il trentaduenne bosniaco è arrivato in Italia, alla Roma, nel 2015 dal Manchester City per un’operazione totale tra prestito e riscatto di circa 15 milioni di euro: con i giallorossi ha vinto un titolo di capocannoniere della Serie A ed ha vestito la maglia della Roma in 142 occasioni mettendo a segno 74 reti (in questa stagione 3 presenze ed una rete, alla prima giornata contro il Torino), mentre con la casacca della nazionale bosniaca ha totalizzato 93 presenze realizzando 52 reti.