Serie A, Torino-Juventus 1-3, le pagelle dei granata: onore Belotti, ma non basta

Il gol al 93esimo è una costante contro il Torino, questa volta è toccato a Pjanic a chiudere il derby.

Fonte: www.toronews.net
Fonte: www.toronews.net

Torino scatenato ma, non abbastanza per raddoppiare, con varie occasioni sprecate. Ed ecco puntuale la risposta bianconera con Higuain che, con una doppietta, azzittisce, ancora una volta, le polemiche. Derby della Mole che va, tanto per cambiare, ai bianconeri. Andiamo a leggere le pagelle dei granata.

HART 5,5 – C’è e si fa sentire fra i pali: varie parate ben effettuate, soprattutto nel finale, ma i 3 gol insaccati non sono di sua responsabilità.

CASTAN 4,5 – Disastroso su diersi interventi nel primo tempo su Mandzukic, favorendo così l’ammonizione. Poco attento per il resto.

ROSSETTINI 6 – Pulito e preciso sulla maggior parte dei palloni, presentandosi in due occasioni in zona offensiva ben preparato.

ZAPPACOSTA 6 – Sempre puntuale sulla fascia, con discese utili per i compagni, ma soprattutto un bel cross per la rete dell’1-0 siglata Belotti.

BARRECA 5 – Nulla di così importante. Tiene sulla fascia qualche volta l’avversario Lichtsteiner, ma gli errori ci sono eccome.

BENASSI 6 – Si, bene anche lui. Gioca bene con i compagni e arriva diverse volte in porta. Pochi errori commessi. (81′, Boye, s.v.)

VALDIFIORI 6,5 – Ottimo lavoro a centrocampo: palloni smistati con moderazione e tentativi di conclusione a rete provati.

BASELLI 6 – Ha aiutato in entrambi le fasi: offensiva con vari cross e buoni passaggi per gli attaccanti, mentre in zona difensiva si è sacrificato più di una volta, procurandosi punizioni utili. (81, Acquah, s.v.)

LJAJIC 6,5 – Punta di qua e di là, senza mai fermarsi. Ottimi palloni al centro e…gol sfiorato su tiro a giro nel secondo tempo.

BELOTTI 8 – Si, personalmente vale tanto: oltre il gol, con grande movimento su Lichtsteiner, ha lottato 90’minuti su 90′, senza mai fermarsi. Tante punizioni conquistate e…maxi sacrificio e voglia di vincere, lottando in ogni parte del campo.

FALQUE 6,5 – Poteva fare meglio, ma ha giocato una buona partita. Vari numeri sui giocatori bianconeri e tiri a rete, senza però trovare il gol. (82, Martinez, s.v.)

 

Flavio Ponissi

Flavio Ponissi

Sicignano Degli Alburni-Salerno. Aspirante giornalista sportivo. Amante del calcio, quello vero.