Cagliari-Inter 2-1, pagelle nerazzurre: si salvano solo Lautaro e Nainggolan

Brutta sconfitta per l’Inter che a Cagliari perde per 2-1 senza offrire una prestazione all’altezza. Barella sbaglia nel finale il rigore che avrebbe potuto aumentare ulteriormente il divario.

Brutta sconfitta per l’Inter che perde 2-1 contro il Cagliari e vede il terzo posto vacillare tantissimo (insieme al quarto).

Lautaro Martinez, protagonista dell'ICC - Fonte: Agencia de Noticias ANDES, Wikipedia
Lautaro Martinez – Fonte: Agencia de Noticias ANDES, Wikipedia

Una brutta prestazione che trascina la squadra in una preoccupante situazione di classifica. 

Handanovic 6: uno dei pochi a rimanere costante, sui gol non sbaglia e fa di tutto per salvare il possibile. 

D’Ambrosio 5,5: insufficiente il terzino che nonostante provi a correre sulla fascia conclude poco ed è sempre troppo frettoloso. 

De Vrij 5,5: insufficiente oggi e meno lucido del solito, come il compagno di reparto non riesce a giocare come sa ed esce dal campo con una prestazione da rivedere. 

Skriniar 5,5: sotto tono oggi il difensore che causa anche un rigore, fortunatamente sbagliato, oggi non è apparso lucido come suo solito e a risentirne sono sopratutto i compagni. 

Asamoah 5: male il terzino che sbaglia molti passaggi, come molti rimane spesso vittima della velocità degli avversari che non riesce a controllare. (83’ Candreva sv)

Vecino 5: il centrocampista è poco incisivo e poco preciso, non è un grande partita anzi è una prestazione molto al di sotto del suo potenziale e che risulta ben poco utile in entrambi i reparti.  (68’ B. Valero 6) 

Brozovic 5: entra malissimo in partita e finisce pure per non migliorare, come Perisic è unod i quei giocatore imprescindibili e invece oggi non è mai davvero sceso in campo, rabbioso, superficiale e poco lucido, senza inventiva. (87’ Ranocchia sv)

Politano 5,5: male anche l’esterno italiano che a volte vuole strafare e danneggia i suoi, i cross non arrivano, i palloni interessanti nemmeno e lascia in campo con una prestazione da rivedere. 

Nainggolan 6,5: il migliore in campo dell’Inter, ha giocato ad alti livelli per 90’ cercando di trovare spazi, palloni e tiri utili per tutti, oggi si è visto un buon Nainggolan, e servirà tantissimo. 

Perisic 5,5: oggi è un passo indietro per il croato dell’Inter che soprattutto nei primi 45’ si vede pochissimo faticando a entrare in partita quando invece servirebbe tantissimo, visto la condizione attuale. 

Lautaro 6,5: gioca una buona partita e trova anche il gol, è stata una partita difficile ma è uno dei pochi ad uscire dal campo in maniera sufficiente. 

Spalletti 5: i cambi dell’Inter sono discutibili, la gestione della partita anche, oggi ha tantissimo da cui riflettere.