Cagliari-Lazio 2-2, le pagelle biancocelesti: Immobile provvidenziale

Anche grazie ad bellissimo goal di tacco di Immobile nel finale, la Lazio strappa un altro pareggio per 2-2 dopo quello in Europa League, stavolta in casa del Cagliari in campionato. Ecco le pagelle dei biancocelesti:

Immobile - Fonte immagine: sassuolocalcio.it
Immobile – Fonte immagine: sassuolocalcio.it
Strakosha 5
Chiamato in causa poche volte; nell’episodio del rigore concesso al Cagliari non si capisce con Luiz Felipe; sul tiro dagli undici metri sembra poco determinato e quasi rassegnato in anticipo

Luiz Felipe 4
Ancora una buona partita rovinata da una grande ingenuità che regala il rigore al Cagliari; e nel finale ci riprova! Sembra soffrire la maledizione che accomuna i centrali di destra biancazzurri, che in ogni partita trovano il modo di commettere errori imperdonabili

De Vrij 6
Forse uno dei pochi che riesce a mantenere la calma nella concitazione generale

Radu
Si fa sovrastare da Han (non certo un gigante) nell’azione del gol del Cagliari; chiamato spesso ad impostare mostra difficoltà

Basta 5,5
Fa parecchia quantità senza incidere; poco reattivo, viene lasciato sul posto dall’avversario in occasione del primo gol rossoblu

Parolo 5
Non entra mai nel vivo del gioca; ha giocato moltissime partite accumulando chilometri ed ora sembra stanco

Leiva 6
Tiene la sua posizione provando spesso il rilancio a scavalcare la difesa; propizia il gol del primo pareggio

Lulic 5
Nei primi minuti manca un intervento di testa a un passo dalla porta cagliaritana; per il resto si da da fare ma è impreciso e falloso; anche lui sembra stanco

Lukaku 5
Quando non trova spazio in profondità diventa un giocatore mediocre; oggi si fa notare solo per qualche recupero difensivo. Esce al 20’ della ripresa

Luis Alberto 5,5
Nel primo tempo prova a costruire ma non gli riescono giocate particolarmente pericolose; nella ripresa gli spazi si riducono e scompare progressivamente; batte bene il calcio da fermo da cui nasce il primo gol

Immobile 6
Nell’unica occasione importante del primo tempo viene fermato in area da un intervento che l’arbitro decide di non punire (ma punirà l’intervento simile di Luiz Felipe); nel resto della partita non combina niente fino al 93’, quando, aiutato dalla fortuna, inventa un gol di tacco che dà il pareggio alla Lazio

F. Anderson 5,5
Ente S al 20’ del secondo tempo per Lukaku; si vede che è in forma, ma riesce a sfondare una sola volta servendo un assist che Nani spreca

Milinkovic 5,5
Anche lui in campo dal 20’ della ripresa (per Parolo) cerca di fare la boa al limite dell’area per facilitare gli attacchi biancazzurri; i risultati non sono esaltanti anche perché c’è grande affollamento

Nani 5,5
Gioca 15’ per De Vrij e tocca molti palloni; sbaglia una buona occasione su assist di Felipe Anderson