Cairo su Belotti: “Un altro anno assieme, ma ha una clausola”

Il patron del Torino Urbano Cario ha parlato di Andrea Belotti.

Fonte: www.toronews.net

Il Presidente ha rilasciato delle importanti dichiarazioni a margine della presentazione della tappa milanese del Giro d’Italia. Secondo quanto riportato da Ansa e ripreso da Tuttomercatoweb, Cairo sarebbe intenzionato a tenersi stretto il Gallo che sta disputando un’importante stagione in maglia granata. Ricordando la clausola di 100 milioni fissata per l’attaccante, il suggerimento del patron porterebbe Belotti a rimanere a Torino un altro anno per potersi preparare al meglio ai Mondiali del 2018. Missione impossibile? Tutto dipenderà dalle avversarie. Chi si presenterà con 100 milioni avrà tutto il diritto di portarsi a casa il giocatore, situazione simile a quanto accaduto tra Napoli e Juventus con Gonzalo Higuain. Di seguito le parole di Cairo:

“Per quanto mi riguarda, dovrebbe rimanere almeno ancora un anno al Torino, per fare un grande campionato prossimo e andare ai Mondiali con un grande campionato alle spalle. L’ho già detto tantissime volte, ha una clausola a 100 milioni. Ma, se non arriva nessuno a portare i valori della clausola – ha aggiunto – e lui, anche se qualcuno arriva, non è d’accordo ad andare via, me lo tengo volentieri”.