I flop 11 di Soccer Magazine – 3ª giornata: Buio Bonucci, Bertolacci entrata killer

Nuovo appuntamento con ‘I flop 11 di Soccer Magazine’. Ecco quali sono stati quei giocatori che hanno vissuto una giornata da dimenticare in fretta in questo terzo turno di campionato.

Bonucci - Fonte immagine: Clément Bucco-Lechat
Bonucci – Fonte immagine: Clément Bucco-Lechat, Wikipedia

In porta ci va Nicolas del Verona, impallinato per ben 5 volte contro la Fiorentina e lui qualcosa di più poteva fare sicuramente. In difesa fasce presidiate da Giuseppe Pezzella dell’Udinese e Adam Masina del Bologna. Il primo si è fatto buttare fuori dopo pochi minuti dal suo ingresso per via di una brutto intervento pericoloso. Il secondo invece si è perso Callejon in occasione del gol del vantaggio partenopeo. In mezzo troviamo Leonardo BonucciAlex Ferrari. Il neo capitano del Milan ha passato una brutta domenica per colpa di Immobile e Luis Alberto. Stesso discorso per il difensore dell’Hellas, travolto insieme ai suoi compagni dagli attacchi viola.

In mezzo al campo terzetto formato da Erick Pulgar, Andrea Bertolacci e Perparim Hetemaj. Il mediano del Bologna si è addormentato dando il la al raddoppio di Mertens. Il centrocampista del Genoa ha complicato la domenica dei suoi con l’espulsione rimediata in seguito a un’entrata da censura. Il giocatore del Chievo con il suo autogol ha dato inizio al tris rifilato dalla Juve ai veronesi.

In attacco il tridente sarà formato da Fabio Borini, Antonino Ragusa e Marcello Trotta. L’ala del Milan non l’ha praticamente mai vista contro la difesa laziale. L’esterno del Sassuolo si è divorato il gol dell’ipotetico pareggio contro l’Atalanta. La punta del Crotone, invece, non si è mai reso pericoloso nel match contro il Cagliari.

In panchina andrà a sedersi Fabio Pecchia, il cui Verona ha rimediato una sonora scoppola dalla Fiorentina e sta faticando parecchio in questo avvio di campionato.