I flop 11 di Soccer Magazine – 5ª giornata: Joao Mario addormentato, Scuffet che succede?

Joao Mario – Fonte: inter.it

Nuovo appuntamento con ‘I flop 11 di Soccer Magazine’. Ecco quali sono stati quei giocatori che hanno vissuto una giornata da dimenticare in fretta in questo quinto turno di campionato.

In porta troviamo nuovamente Simone Scuffet dell’Udinese, autore di un altro errore decisivo nel match contro il Torino perso dai suoi per 2-1. Difesa a 4 dove sugli esterni agiranno Mario Gaspar e Ibrahim Mbaye. Il terzino della Fiorentina si è fatto beffare troppo facilmente da Mandzukic in occasione del gol vittoria del croato. Quello del Bologna ha commesso l’ingenuo fallo che ha procurato il rigore del pari nerazzurro trasformato da Icardi. Coppia di centrali formata da Lorenzo Venuti del Benevento e Fabio Pisacane del Cagliari. Il primo è stato surclassato da Dzeko e ha infilato nella propria porta il gol del definitivo 4-0 della Roma. Il secondo è stato l’autore del fallo che ha permesso a Matri di realizzare il rigore valso la vittoria del Sassuolo al Sardegna Arena.

Centrocampo a 3 in cui troviamo Ledian Memushaj, Joao Mario ed Emil Halfredsson. Il centrocampista del Benevento ha fatto male come il resto della squadra, ma una sua palla persa ha generato il 3-0 di Dzeko. Il trequartista dell’Inter non è mai entrato in partita al Dall’Ara finendo sostituito ben presto a inizio ripresa. L’islandese dell’Udinese è stato il protagonista dello sfortunato autogol che ha mandato il Torino sul 2-0.

In avanti tridente formato da Matteo Politano, Leonardo Pavoletti e George Puscas. Il giocatore del Sassuolo non ha fatto per niente bene ed è stato sostituito all’intervallo da Bucchi. La punta del Cagliari ha prima commesso il fallo da rigore, poi sbagliato dai neroverdi, ed è uscito infortunato nel secondo tempo. L’attaccante del Benevento, invece, non si è praticamente mai visto, annullato dai difensori giallorossi.

Alla guida di questa flop 11 ci sarà Davide Nicola. Dopo la miracolosa salvezza ottenuta nel finale della scorsa stagione, il Crotone non ha iniziato nel migliore dei modi nemmeno quest’anno, come testimoniato dal 5-1 inflittogli dall’Atalanta.