Juventus-Brescia 2-0, le pagelle dei bianconeri: Dybala sublime

La Juventus batte il Brescia allo Stadium con il risultato di 2-0 grazie alle reti di Paulo Dybala e Juan Cuadrado.

Dybala nella Juventus - Fonte immagine: sassuolocalcio.it
Dybala – Fonte immagine: sassuolocalcio.it

Ecco le pagelle dei bianconeri:

Szczesny s.v.: pomeriggio tranquillissimo per il portiere polacco fresco di rinnovo che non viene mai chiamato in causa dagli avversari.

Alex Sandro 6: prestazione un po’ in crescita rispetto alle ultime uscite ma diciamo anche che è stato agevolato dall’avversario.

Rugani 6: considerando la poca frequenza con cui scende in campo non sfigura affatto anzi, solamente un miracolo del portiere avversario gli nega la gioia del goal.

Bonucci 6: anche oggi qualche imprecisione di troppo da parte del capitano della Juventus che però non risultano decisive. Anche lui va vicino al goal. (Chiellini s.v.)

Danilo 6,5: al rientro dall’infortunio buona partita da parte del terzino brasiliano che accompagna sempre l’azione offensiva della propria squadra.

Rabiot 6,5: buonissima partita da parte del francese che sta entrando sempre di più nei meccanismi del gioco di Sarri, la Juventus potrebbe acquistare una nuova arma per questo finale di stagione.

Bentancur 6: quest’oggi l’uruguaiano viene impiegato come regista e non sempre lo fa nel migliore dei modi, la sua prestazione migliora quando torna ad occupare il ruolo di mezz’ala destra.

Ramsey 6: il gallese dà un grande contributo in fase di recupero palla ma quest’oggi risulta molto impreciso nei passaggi, cosa assolutamente non da lui. Però la condizione fisica sta migliorando e si vede. (Pjanic s.v.) (Matuidi 6,5)

Cuadrado 6,5: questo pomeriggio il colombiano torna ad occupare la sua naturale zona di campo e si vede. Spesso entra nelle azioni più pericolose e nel finale trova anche il goal su una grande imbucata di Matuidi.

Higuain 6,5: la qualità tecnica del Pipita ormai è risaputa ma ogni volta sorprende la facilità con cui gioca il pallone, troverebbe anche il goal ma gli viene giustamente annullato per una posizione di fuorigioco.

Dybala 7: non c’è niente da fare, la Joya è l’uomo in più di questa Juventus. Quando ha la palla succede sempre qualcosa di pericoloso, e la punizione con cui sblocca la partita è una perla.

 

 

 

Avatar

Alessandro Davani

Giovane giornalista alle prime armi. Amo cucinare, ascoltare musica ed il calcio. Seguo anche il Motomondiale, la F1, i Lakers (e l'NBA in generale) ed il rugby.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy