Juventus-Cagliari 4-0, le pagelle dei bianconeri: uragano Ronaldo

La Juventus abbatte il Cagliari 4-0 dopo una prova molto convincente, decisiva la tripletta di Cristiano Ronaldo e la rete del subentrante Gonzalo Higuain.

Cristiano Ronaldo alla Juventus - Fonte: Federico Berni
Cristiano Ronaldo alla Juventus – Fonte: Federico Berni

Ecco le pagelle dei bianconeri:

Szczesny 6: pomeriggio tutto sommato tranquillo, anche se bisogna dire che in un paio di occasioni è stato salvato dai legni della propria porta.

Alex Sandro 6: buona la sua prestazione contro Nainggolan, ma in fase offensiva non crea chissà cosa e da lui ci si aspetta anche questo.

Bonucci 6: giornata di riposo per il capitano della Juventus che oggi non viene molto impegnato dai propri avversari, in fase di impostazione non osa più di tanto.

Demiral 6,5: a suon di ottime prestazioni ha relegato de Ligt in panchina ed anche oggi ha dimostrato che la fiducia concessagli da Sarri è ben riposta.

Cuadrado 6,5: la sua fase difensiva sta migliorando in maniera esponenziale ed anche nella metà campo avversaria è sempre una spina nel fianco.

Matuidi 5: il francese risulta sempre più fuori posto in una squadra che fa del possesso palla e degli scambi di prima il proprio mantra. (Emre Can s.v.)

Pjanic 7: prova maiuscola da parte del regista della Juventus che conquista un numero di palloni enorme e dispensa giocate di grandissima tecnica, quando è in questo stato di forma è tra i migliori al mondo.

Rabiot 6: partita fatta di alti e bassi ma ora che sta trovando continuità le sue prestazioni stanno incominciando ad essere sempre più convincenti, ovviamente ora è arrivato il momento in cui gli si chiede di fare uno step ulteriore.

Ramsey 6: ancora la condizione non è delle migliori ma il gallese compensa giocando spesso il pallone di prima e limitando questi problemi, va anche vicino al goal ma spreca malamente. (Douglas Costa 6,5)

Dybala 7: la Joya non va in goal ma disputa una partita spettacolare in cui guadagna anche il rigore del momentaneo 2-0 con una giocata stupenda. (Higuain 7)

Ronaldo 8,5: primo tempo un po’ anonimo ma il portoghese nella ripresa entra con tutt’altro piglio ed in meno di 45 minuti trova una tripletta che pesa come un macigno per il campionato della Juventus.

Alessandro Davani

Alessandro Davani

Giovane giornalista alle prime armi. Amo cucinare, ascoltare musica ed il calcio. Seguo anche il Motomondiale, la F1, i Lakers (e l'NBA in generale) ed il rugby.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy