Juventus-Frosinone 3-0, le pagelle dei bianconeri: il tris è servito

La Juventus chiude in un quarto d’ora la pratica Frosinone, vince il match con un sonoro 3-0 siglato da Paulo Dybala, Leonardo Bonucci e Cristiano Ronaldo.

Cristiano Ronaldo di sassuolocalcio.it
Cristiano Ronaldo – Fonte immagine: sassuolocalcio.it

Ecco le pagelle dei bianconeri:

Szczesny s.v.: non viene mai chiamato in causa dagli avversari. Si salva in occasione della punizione di Ciano nel finale del primo tempo che fa la barba all’incrocio dei pali.

De Sciglio 6,5: continua a confermarsi un’ottimo interprete nello scacchiere di mister Allegri, che lo sta utilizzando con continuità da inizio stagione.

Chiellini 6,5: al rientro dall’infortunio patito in Coppa Italia contro l’Atalanta disputa un’ottima partita in marcatura su Ciofani ed anche in fase di ripartenza è sempre positivo.

Bonucci 7: così come il suo compagno di reparto si riprende il centro della difesa della Juventus dopo l’infortunio contro la Lazio, lo fa giocando una grande partita in fase di creazione di gioco e trovando il suo secondo goal stagionale.

Cancelo 6,5: come al solito faville nella fase offensiva e lacune enormi in fase difensiva, ma ad uno così gli si perdona praticamente tutto. Nel finale di partita si prende un’ammonizione molto stupida.

Khedira 6,5: è in una fase di crescita della forma fisica ed anche stasera lo ha dimostrato, non trova il goal solamente perché Bonucci glielo “ruba” per una frazione di secondo. (Pjanic s.v.)

Bentancur 6: è vero che trova l’assist per Ronaldo ma per il resto della partita praticamente è uno spettatore non pagante, da lui ci si aspetta molto di più quando manca Pjanic.

Emre Can 6,5: altra prova positiva da parte dell’ex centrocampista del Liverpool, che anche questa sera risulta tra i migliori in fase di copertura mentre ancora pecca un po’ troppo dal punto di vista tecnico quando bisogna iniziare o concludere l’azione.

Ronaldo 7,5: continua l’impatto devastante nella Juventus da parte di Cristiano Ronaldo che anche stasera torna a casa mettendo a referto un assist ed un goal. La Champions si avvicina e guarda caso lui sta alzando l’asticella di partita in partita. (Bernardeschi 6,5)

Mandzukic 6,5: la corsa ed il sacrificio del croato non possono non essere premiati. Solamente una grande parata di Sportiello gli nega la gioia del goal.

Dybala 7: riproposto tra i titolari dopo le ultime settimane turbolente e lui dopo 5 minuti realizza un goal fantastico fiondando la palla sotto l’incrocio con un missile terra-aria. Per il resto tantissimi lampi della sua immensa classe.

Alessandro Davani

Alessandro Davani

Giovane giornalista alle prime armi. Amo cucinare, ascoltare musica ed il calcio. Seguo anche il Motomondiale, la F1, i Lakers (e l'NBA in generale) ed il rugby.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy