Juventus-Milan 3-1, le pagelle dei bianconeri: Khedira decisivo

La Juventus batte un grande Milan 3-1 grazie alle reti di Paulo Dybala, Juan Cuadrado e Sami Khedira dopo il momentaneo pareggio dell’ex Leonardo Bonucci.

Dybala - Fonte immagine: sassuolocalcio.it
Dybala – Fonte immagine: sassuolocalcio.it

Ecco le pagelle dei bianconeri: 

Buffon 6: sul goal di Bonucci è esente da colpe, compie qualche parata ben fatta e dà sicurezza a tutto il reparto.

Chiellini 6: di solito in queste partite è più vigoroso, non era al top della forma e lo si è visto nel corso dei 90 minuti.

Benatia 6,5: probabilmente il migliore nella difesa della Juventus, il marocchino si conferma un difensore di fama mondiale.

Barzagli 5,5: si perde Bonucci in occasione della rete del grande ex ma poi compie qualche ottimo tackle.

Asamoah 6: non una grande serata per il terzino bianconero, non soffre tantissimo Suso ma è troppo impreciso.

Matuidi 5,5: il francese non ha giocato sicuramente una delle sue migliori partite da quando è arrivato a Torino, viene richiamato in panchina anche in vista del Real Madrid. (Cuadrado 7)

Pjanic 6: il bosniaco si limita ad una partita sufficiente, non inventa mai nulla di eclatante e spreca male una punizione da ottima posizione. (Bentancur 6,5)

Khedira 7,5: 78 minuti da 4 in pagella poi improvvisamente si accende e fa vincere la partita alla Juventus: prima l’assist per Cuadrado e poi il goal che chiude definitivamente il match.

Lichtsteiner 5,5: perennemente in difficoltà, dimostra per l’ennesima volta che probabilmente ormai fa molta fatica ad essere al livello di questa squadra. (Douglas Costa 7)

Dybala 7: con il solito lampo di classe sblocca la partita, nel mezzo una partita di livello normale ma poi alla fine regala a Khedira l’assist che pone la parola fine alla partita.

Higuain 6: oggi la Juventus non ha necessitato del suo bomber, che non disputa una partita memorabile. La speranza è che abbia dei colpi in canna per il match di Champions League.

 

Alessandro Davani

Alessandro Davani

Giovane giornalista alle prime armi. Amo cucinare, ascoltare musica ed il calcio. Seguo anche il Motomondiale, la F1, i Lakers (e l'NBA in generale) ed il rugby.