Milan, Suso fermo ai box per risentimento sovrapubico. Pronto Paquetà

Alla vigilia della sfida di Coppa Italia contro la Sampdoria, fischio d’inizio previsto per le 18:00, Gattuso deve già rinunciare a uno dei suoi pezzi da novanta. L’ala destra Suso è dovuta rimanere infatti a Milano a causa di un risentimento sovrapubico che non solo gli impedirà di essere tra i disponibili per la sfida del Ferraris contro i ragazzi di Giampaolo, ma sarà indisponibile pure per il match di Supercoppa Italiana contro la Juventus in programma il 16 gennaio a Gedda.

Suso - Fonte immagine: sassuolocalcio.it
Suso – Fonte immagine: sassuolocalcio.it

In sostituzione del trequartista spagnolo potrebbe prendere posto il connazionale Samu Casillejo, reduce da un’ottima prestazione arricchita dal gol contro la Spal di Semplici. Riflettori puntati poi sul nuovo acquisto Lucas Paquetà, giocatore preso tra le fila del Flamengo per 35 milioni di euro, che dopo essersi allenato con la squadra sin dal 7 gennaio, è stato convocato dal tecnico per la sfida di Coppa e sembra pronto per l’esordio con la maglia del Milan.