Primavera Tim Cup: vince il cinismo della Roma, Entella ko all’Olimpico

Fonte: Inter.it

Altro trofeo in bacheca per la Roma categoria Primavera, che batte 2-0 l’Entella nel match di ritorno della finale di Tim Cup di categoria.
Nel match, giocatosi all’Olimpico, i giallorossi hanno avuto la meglio grazie ai gol di Soleri e Marchizza, nonostante i liguri abbiano tentato sino all’ultimo di segnare il gol che avrebbe potuto cambiare le carte in tavola.
Dopo la conquista di Scudetto e Supercoppa dell’anno passato, Alberto De Rossi alza un altro trofeo, questa volta portato verso il cielo (a sorpresa) dalle mani di Marco Tumminello, autore dell’ennesima gran prova.

I giallorossi hanno dimostrato di poter essere letali nelle situazioni offensiva, sfruttando al meglio la grande qualità del trio Tumminello-Soleri-Coly, autentica macchina da gol e attacco che anche in campionato ha fatto sfracelli.
L’Entella esce dal campo con l’amarezza degli sconfitti, ma i ragazzi di Castorina potranno raccontare di aver vissuto un’esperienza grandiosa stasera, a coronamento di una cavalcata importante nella competizione. Anche questa sera, per larghissimi tratti, sono stati i biancocelesti a “fare la partita”, così come già era accaduto all’andata.
Crisanto ha dovuto ricorrere all’intervento più di una volta, specie sullo 0-0, quando ad impegnarlo era stato il portoghese Morta Carvalho, sabato in gol contro la Ternana in Serie B.