Serie A, Empoli-Juventus 0-3: le pagelle degli uomini di Martusciello

Al “Castellani” è la Juventus a calare il tris sull’Empoli.

Fonte immagine: empolifc.com
Fonte immagine: empolifc.com

La formazione bianconera sigilla il risultato nei primi 20′ minuti del secondo tempo, con il ritorno al gol di Dybala e il solito Higuain che fa doppietta. Andiamo a leggere le pagelle dei padroni di casa che, fino alla fine del primo tempo, hanno saputo mantenere il gioco, tenendo la Vecchia Signora lì, senza gol, a digiuno, ma con l’acquolina in bocca che aumentava sempre di più.

Skorupski 6: Non riesce a parare il sinistro magico del Pipita, ma è incolpevole sui restanti 2 gol. Riesce inoltre ad ipnotizzare Cuadrado nel primo tempo su conclusione ravvicinata e un’altra parata sul tiro a giro di Pjaca.

Bellusci 5: Nervoso e non poco quest’oggi il numero 6, anche se puntuale nella maggior parte degli interventi, peccando solo con la palla nei piedi.

Cosic 5: Nulla di che: riesce nel primo tempo qualche marcatura sulle punte ma è totalmente invisibile nel secondo, incassando vari inserimenti dal suo lato.

Pasqual 5,5: Riesce a fermare l’avversario (ed ex compagno) Cuadrado, 2-3 volte, in modo semplice ma, nelle azioni più importanti, ha commesso qualche errore con aggiunta di ammonizione.

Zambelli 5: Mediocre la prestazione del terzino destro, con vari affaticamenti su Alex Sandro ma in piccole occasioni riesce a cavarsela.

Croce 6: Applica un gioco semplice e pulito, senza strafare, servendo i compagni nei migliori dei modi.

Mauri 5: Fatica ad alzarsi quando i compagni hanno la palla, con pochi palloni giocati e non efficacie in fase offensiva.

Tello 5,5: Accelera qualche volta senza però servire in modo concreto i compagni, anche se qualche problema l’ha creato anche lui. (67′,  Mchedlidze 5)

Krunic 6: Il centrocampo è quasi totalmente suo: gestisce, recupera palloni e calcia. Praticamente il meglio di se con tanta corsa. (72′, Diousse 5,5)

Maccarone 5,5: Due tiri in porta che non fanno male a Buffon, ne incidono sul risultato. Oggi Big Mac non è riuscito a mettere la firma, ne tanto meno sul piano di gioco. (60′, Marilungo 5)

Pucciarelli 6: Veloce nei movimenti a dribblare con qualche tiro e spunto offensivo che si mettono ben in mostra.

 

Flavio Ponissi

Flavio Ponissi

Sicignano Degli Alburni-Salerno. Aspirante giornalista sportivo. Amante del calcio, quello vero.