I Top 11 di Soccer Magazine – 10ª giornata: Mertens che magie, Suso risveglia il Milan

Fonte: Foto Calcio Napoli – Danilo Rossetti (Facebook)

Classico appuntamento con ‘I Top 11 di Soccer Magazine’. Ecco chi si è messo particolarmente in luce in questa decima giornata di campionato:

In porta si rivede Gianluigi Donnarumma del Milan, autore di una grandissima parata su Tomovic e tornato sui suoi livelli nelle ultime partite. In difesa ancora una volta troviamo Milan Skriniar dell’Inter, uomo simbolo dei nerazzurri in questo inizio di campionato, ha sbloccato il match con la Samp su sviluppi di azione da corner. Completano il reparto Ricardo Rodriguez del Milan e Danilo dell’Udinese. Il primo ha giocato una partita molto positiva come terzo di difesa, in cui non ha commesso alcuna sbavatura. Il secondo ha fatto altrettanto nel match contro il Sassuolo, in cui i bianconeri sono riusciti a tenere la porta inviolata.

A centrocampo gli esterni saranno Suso e Federico Bernardeschi. Il mancino del Milan ha dato nuova linfa ai rossoneri: per lui gol, assist e autogol procurato contro il Chievo. Quello della Juve ha siglato un gol pazzesco che ha aperto le marcature contro la Spal. Coppia di mediani formata da Remo Freuler dell’Atalanta e Marco Benassi della Fiorentina. Entrambi sono stati ottimi protagonisti delle loro partite con un gol e un assist ciascuno rispettivamente contro Verona e Torino.

Tridente avanzato composto da Mauro Icardi, Dries Mertens e Leonardo Pavoletti. Il bomber dell’Inter non ha avuto pietà della sua ex squadra rifilandole una doppietta valsa il momentaneo 3-0. Il funambolo del Napoli è stato il mattatore assoluto del match del Ferraris con due gol uno più bello dell’altro e l’autorete di Zukanovic procurata. Il centravanti del Cagliari ha invece fatto esplodere la Sardegna Arena con il grandissimo colpo di testa in tuffo che è valsa la vittoria dei suoi all’ultimo minuto.

Sulla panchina di questa Top 11 siederà Stefano Pioli. La sua Fiorentina, dopo un inizio logicamente difficile, sta ora collezionando vittorie e buone prestazioni e in questo turno ha rifilato un sonoro 3-0 al Torino.