I Top 11 di Soccer Magazine – 36ª giornata: Iemmello doppietta da ricordare, Conti inarrestabile

Pietro Iemmello – Fonte: sassuolocalcio.it

Classico appuntamento con ‘I Top 11 di Soccer Magazine’. Ecco chi si è messo particolarmente in luce in questa trentaseiesima giornata di campionato:

In porta ci va Alex Cordaz perché se il Crotone ha ancora qualche chance di salvarsi lo deve anche alle numerose parate del suo portiere, così come è successo anche domenica con l’Udinese. In difesa troviamo sempre lui, Andrea Conti dell’Atalanta, ancora a segno, questa volta contro il Milan, per un totale di otto reti in questo campionato. Completano il reparto Francesco Acerbi e Antonio Rudiger. Il difensore del Sassuolo contro l’Inter ha giocato l’ennesima buona partita della sua stagione. Quello della Roma invece è riuscito a vincere il duello con Mandzukic, cosa per niente semplice visto lo stato di forma del croato in quest’ultimo periodo.

A centrocampo sugli esterni agiranno Federico Di Francesco e Marcus Rohden. L’ala del Bologna sta disputando un ottimo finale di stagione e in questo turno ha segnato e fatto segnare contro il Pescara. L’esterno del Crotone ha regalato tre punti d’oro ai suoi con il gol vittoria contro l’Udinese. In mezzo al campo troviamo una sorpresa come Miha Zajc dell’Empoli, autore di un gol di ottima fattura e un assist nel giro di pochi minuti contro il Cagliari. Insieme a lui Radja Nainggolan, autentico leone nel match con la Juve che lui ha messo in ghiaccio con la rete del 3-1.

In avanti tridente composto da Josè Callejon, Pietro Iemmello e Diego Farias. Lo spagnolo del Napoli ha come al solito fatto impazzire la difesa avversaria con i suoi movimenti, ma anche messo a segno una doppietta. La punta del Sassuolo è stato l’uomo copertina di questo weekend con la doppietta decisiva realizzata a San Siro contro l’Inter. Stesso numero di gol anche per il fantasista del Cagliari nel match contro l’Empoli dove è stato sicuramente il migliore in campo.

Sulla panchina di questa Top 11 siederà Davide Nicola. Il suo Crotone è sicuramente la squadra più in forma del campionato e grazie alla vittoria di domenica contro l’Udinese la salvezza è più possibile che mai.