Per il Benevento è storia: 1-0 al Carpi e prima volta in Serie A

Il Benevento ha conquistato definitivamente la Serie A.

Stadio Vigorito di Benevento di Granata92, Wikipedia
Stadio Vigorito di Benevento di Granata92, Wikipedia
La prima promozione della storia per i campani, attesa per 88 anni, è arrivata grazie al successo casalingo nella gara di ritorno della finale playoff di Serie B contro il Carpi, battuto 1-0 al Vigorito; decisiva la rete di Puscas al 32′ su assist di Venuti, appena un minuto dopo aver sfiorato il vantaggio. Solo due spaventi per i padroni di casa, con un palo colpito al 50′ dal Carpi ed un tiro deviato che per poco non beffava Cragno al 61′.
La squadra di Baroni partiva già avvantaggiata avendo a disposizione due risultati su tre in virtù dello 0-0 rimediato al Cabassi all’andata, unitamente alla miglior posizione in classifica maturata nell’ultimo campionato.
Dalla prossima stagione, quindi, un’altra esordiente potrà togliersi lo sfizio di battagliare contro Juve, Roma, Milan, Inter, Napoli & co. In particolare, la squadra di Sarri e quella di Baroni potranno disputare una sorta di derby campano, già atteso in particolar modo dai tifosi azzurri, comunque felici per la promozione dei loro conterranei. La favola del Benevento è appena cominciata.