0-0 al Franchi ed occasione persa per entrambe le squadre. Pesa l’errore di Ilicic

Fonte: Federico Berni
Fonte: Federico Berni

Finisce a reti bianche l’interessante match dell’Artemio Franchi e primo posticipo di questa sesta giornata di campionato.

In una gara equilibrata sono stati i viola ad avere le migliori occasioni del match. Al 23′ Ilicic ha infatti calciato sul palo destro della porta rossonera. Poco prima i rossoneri avevano fallito una buonissima occasione con Niang, che da posizione ravvicinata e defilata metteva alto, con brividi annessi per tutto il pubblico di fede viola.
Anche nella ripresa, nonostante qualche sprazzo rossonero, sono i viola ad avere la migliore chance per portarsi in vantaggio, ma Donnarumma si supera sul bel tiro di Borja Valero.

FIORENTINA-MILAN 0-0

FIORENTINA (3-4-2-1) Tatarusanu; Tomovic, Gonzalo Rodriguez (dal 13′ s.t. Vecino), Salcedo; Bernardeschi, Badelj (dal 28′ s.t. Tello), Sanchez, Milic; Borja Valero, Ilicic (dal 37′ s.t. Babacar); Kalinic. (Lezzerini, Dragowski, De Maio, Diks, Olivera, Cristoforo, Chiesa, Hagi, Zarate). All. Paulo Sousa.

MILAN (4-3-3) Donnarumma; Calabria, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Montolivo, Bonaventura (dal 33′ s.t. Antonelli); Suso, Bacca (dal 42′ s.t. Luiz Adriano), Niang (dal 22′ s.t. Locatelli). (Gabriel, Ely, Abate, Gomez, Vangioni, Poli, Sosa, Honda, Lapadula). All. Montella.
ARBITRO Orsato di Schio.
NOTE Ammoniti Gonzalo Rodriguez (F), Calabria (M), Montolivo (M), Locatelli (M) e Milic (F) per gioco scorretto; Antonelli (M) per proteste.