Nell’Atalanta sorride Latte, il baby ivoriano che segna allo Stadium

Fonte immagine: Sifu Renka, Flickr
Fonte immagine: Sifu Renka, Flickr

Serata da ricordare per il giovane Emmanuel Latte Lath, attaccante esterno dell’Atalanta Primavera di Walter Bonacina, già da tempo nel giro della prima squadra e già autore di due presenze in Coppa Italia nel corso della stagione.
Questa sera ha segnato il gol del 3-2 allo Juventus Stadium, andando a suggellare una prova di corsa e con iniziative con alterne fortune, ma che hanno comunque messo in difficoltà difensore di gran livello.
Di lui ha sorpreso anche la velocità, note nota a molti esperti di calcio giovanile, che hanno potuto ammirare le sue prodezze negli anni, soprattutto lo scorso anno, quando Latte ha portato a Bergamo il titolo di Campione d’Italia nella categoria Allievi Under 17.

Il ragazzo ivoriano, che l’Atalanta ha pescato nella provincia di Cremona a soli 10 anni, ha coronato il sogno di tutti i ragazzi del florido vivaio bergamasco: provare a diventare protagonista con la maglia nerazzurra.
Il percorso è solo all’inizio, ma la scalata di Ema è partita con il piede giusto.