Il Bayern associa champagne e concretezza: le goleade mettono paura alle euroavversarie

Un incontenibile Bayern Monaco si sbarazza per 8-0 del malcapitato Amburgo.
La sfida ha messo in mostra il buon periodo dei bavaresi, che stanno mostrando di aver la giusta preparazione per mettere paura a tutti anche in Champions League nel corso dei prossimi turni.

Tante le giocate importanti effettuate nel corso della gara dagli uomini di Ancellotti, che può festeggiare al meglio la sua millesima panchina in carriera. Concretezza e calcio champagne applicati assieme per il FCB, andato in gol con quasi tutti i calciatori che avevano centrato lo specchio con dei tentativi (l’unico a non riuscirci è stato il pur ottimo Douglas Costa).
I tifosi sognano ad occhi aperti, sperando di continuare nel proprio percorso di miglioramento, che potrebbe passare da altre spettacolari goleade.