I flop 11 di Soccer Magazine – 30ª giornata: Papera Donnarumma, Brozovic che ingenuità

Gianluigi Donnarumma - Fonte: goatling, Wikipedia
Gianluigi Donnarumma – Fonte: goatling, Wikipedia

Nuovo appuntamento con ‘I flop 11 di Soccer Magazine’. Ecco quali sono stati quei giocatori che hanno vissuto una giornata da dimenticare in fretta in questo trentesimo turno di campionato.

Tra i pali si sistema Gianluigi Donnarumma che con il suo liscio ha condannato il Milan al pari contro il Pescara. In difesa troviamo il suo compagno di disavventura, Gabriel Paletta, il quale non ha facilitato il compito al compagno con quel retropassaggio sciagurato. Completano il reparto Luca Rossettini e Nicolas Burdisso. Il difensore del Toro ha propiziato il gran gol di Jankto con un assist involontario. Quello del Genoa ha vissuto una domenica da incubo contro il Papu e compagni.

A centrocampo fasce presidiate dai due esterni del Genoa, Darko Lazovic e Diego Laxalt. Entrambi sono stati surclassati dai rispettivi avversari atalantini sulle loro corsie di competenza. In mezzo al campo coppia di mediani formata da Marcelo Brozovic e Alberto Aquilani. Il centrocampista dell’Inter ha commesso l’ingenuo fallo di mano che è costato la sconfitta dei nerazzurri contro la Samp. Il regista del Sassuolo è stato invece protagonista di una prestazione davvero opaca contro la Lazio.

Tridente offensivo composto da Mauricio Pinilla, Mauro Icardi e Mattia Destro. L’attaccante del Genoa si è fatto espellere in malo modo, tanto da meritarsi ben 5 giornate di squalifica. Il bomber dell’Inter si è divorato un gol facile facile che poteva cambiare le sorti del match di San Siro e indirizzarlo su binari nerazzurri. La punta del Bologna, invece, non si è praticamente mai visto contro la Fiorentina.

Sulla panchina di questa flop 11 posto riservato a Andrea Mandorlini. Il Genoa dal suo arrivo non ha invertito la rotta e in questo turno è stato surclassato in casa per 5-0 dall’Atalanta dell’ex Gasperini.