Il Frosinone continua nel momento no, oggi non andrebbe in A…

Brutto momento per il Frosinone di Pasquale Marino, che ha totalizzato solo e soltanto tre punti nelle ultime quattro gare. Oggi, dopo tre pareggi di fila, è arrivata la sconfitta casalinga contro il Novara, che ha dato un brutto colpo in testa alla formazione ciociara.
L’aggettivo brutto è da spiegarsi con le vittorie di Hellas e Spal, che finiscono per complicare la lotta alla Serie A del Leone.
Alle difficoltà di risultato, oggi, si è unita una cattiva organizzazione ed una scarsa brillantezza, che ha finito per non aiutare la propria prestazione. A onor del vero va anche considerata la componente arbitrale, con Abisso che ha assegnato due rigori inesistenti al Novara, incidendo in modo significativo sul 2-3 finale.