Calciomercato, Benevento: manca la villa con piscina per l’arrivo di Matri

Il Benevento non ha nessuna intenzione di sfigurare alla sua prima stagione in Serie A e per questo è partita alla caccia di una prima punta di livello.

Alessandro Matri – Fonte: Clément Bucco-Lechat (Wikipedia)

Se è apparsa subito chiara l’impossibilità di arrivare a Pavoletti del Napoli a causa dell’elevato ingaggio, la dirigenza degli stregoni si è mossa verso un veterano del massimo campionato italiano. Dopo un primo decisivo contatto sembra che Alessandro Matri sia ad un passo dal passaggio dal Sassuolo al Benevento.
L’ingaggio della punta ex Milan e Juventus non è proibitivo per i campani, sia in termini di acquisto sia di stipendio, ma al momento è un altro il tassello che manca per il via libera definitivo al trasferimento. Secondo quanto riportato da Il Mattino, pare infatti che l’attaccante sia alla ricerca di una villa con piscina per stare vicino al club. Dopo di che, la firma di Matri con il Benevento sarà solo questione di ore.

Il quotidiano rilancia anche il nome di Ricardo Kishna, ma l’esterno della Lazio non è convinto della destinazione. Il 22enne olandese infatti preferirebbe un trasferimento al Verona, città più vicina a Milano dove Kishna ha già abitato.