Calciomercato: la Cina è vicina anche per Pato, pronto a lasciare il Villarreal

Le ultime sessioni di calciomercato si sono contraddistinte per i soldi che le squadre europee hanno incassato dalla Cina: pezzo per pezzo, l’Oriente si sta accaparrando molti giocatori di talento a suon di milioni.

Alexandre Pato – Fonte: Jan S0L0 (Wikipedia)

L’ultimo in ordine di tempo sembra essere Alexandre Pato. La punta brasiliana milita nel Villarreal dall’inizio di questa stagione e l’offerta del Tianjin Quanjian arrivata negli ultimi giorni sembra soddisfare tutti. A cominciare dallo stesso club spagnolo, che per voce del tecnico Fran Escribá non si era espresso positivamente su ciò che Pato ha mostrato: 6 reti in 24 presenze è poco per un giocatore come lui.
Lo stesso allenatore oggi ha accennato alla trattativa in corso per la cessione del 26enne ex Milan, che potrebbe portare nelle casse del Villarreal una plusvalenza notevole, considerando i 3 milioni pagati al Corinthians per acquistarlo nell’ultima estate.

Pato ora passerà dall’Italia anche per il suo nuovo cambio in carriera. Il Tianjin infatti si trova a Torre del Grifo dove sta affrontando la preparazione per la stagione imminente. Ad attenderlo a Catania ci sarà anche il nuovo allenatore Fabio Cannavaro, che nelle ultime settimane si è reso protagonista con il suo club di un pressing quasi asfissiante su Nikola Kalinic.
L’attaccante della Fiorentina però è riuscito a smarcarsi promettendo amore alla viola e questo ha dato il là per l’inizio della trattativa che porterà Pato a vestire la maglia del Tianjin.

E’ solo questione di ore quindi per vedere un altro pezzo di talento del calcio andare a mostrarlo nella Chinese Super League, dove forse Pato potrà finalmente mostrare il meglio di sè.