Calciomercato Napoli: preso Mario Rui

Dopo una sola stagione nella capitale, influenzata da una lesione del legamento crociato anteriore sinistro rimediato in allenamento a Boston e che l’ha costretto a stare fermo per 6 mesi, Mario Rui si trasferisce al Napoli; la trattativa, in piedi da più di un mese, si è conclusa con un accordo da 9 milioni di euro più bonus.

Fonte immagine: empolifc.com
Fonte immagine: empolifc.com

Il terzino portoghese nella giornata di lunedì svolgerà le visite mediche a Villa Stuart e firmerà un quadriennale da circa 1,6 milioni a stagione, per poi partire alla volta di Dimaro per raggiungere i compagni. Nel ritiro partenopeo ritroverà, oltre al compagno Zielinski che nella giornata di oggi gli ha riservato parole al miele, il suo mentore Maurizio Sarri; con il suo nuovo allenatore ha trascorso ad Empoli due stagioni, nelle quali l’esterno sinistro ha collezionato 64 presenze e tante buone prestazioni proponendosi come uno dei migliori interpreti nel suo ruolo.

L’arrivo di Mario Rui sbloccherà molto probabilmente la cessione di Strinic, visto che la società non vuole privarsi dei suoi gioielli, con Faouzi Ghoulam ancora prima scelta nelle gerarchie del tecnico toscano. Se il portoghese saprà riproporsi ai livelli dell’esperienza all’Empoli garantirebbe sicurezza alla catena di sinistra, e in una stagione che si prospetta lunga e tortuosa risulterebbe una riserva di lusso.