Coppa Italia – Juve-Milan, 5 curiosità sulla vittoria dei bianconeri

La Juventus ha vinto la 13a Coppa Italia della sua storia, al termine di una finale che ci ha fatto notare anche diverse curiosità.

Gianluigi Buffon
Foto di Илья Хохлов – Wikipedia

4-0 il risultato definitivo contro un Milan che ha mantenuto l’equilibrio fino al 56′, dopo un blackout durato 9 minuti e che ha significato 3 gol incassati. Due di questi, dopo il primo gol di Benatia, per errori di Gigio Donnarumma che, fino a quel momento, era da 8 in pagella per la risposta a tre conclusioni di Dybala. Al portiere rossonero è sfuggito prima il tiro violento di Douglas Costa, poi la palla che ha portato Benatia alla sua doppietta personale. La vittoria dei bianconeri porta dunque con sé 5 curiosità, tra la storia e il presente.

1) 4 vittorie su 4 per Massimiliano Allegri. L’allenatore della Juventus è arrivato sulla panchina dei bianconeri nel luglio del 2014. Da quel momento ha vinto 4 finali di Coppa Italia su 4, due contro il Milan e le restanti contro la Lazio. Nessuno come lui in Italia, nessuno come la Juve nel nostro campionato in termini di vittorie consecutive della coppa nazionale.

2) Juve-Milan, nei 90′. Nelle 5 sfide finali precedenti la Juventus non era mai riuscita a battere i rossoneri nei tempi regolamentari. Nella finale di Champions League la sfida terminò ai rigori, come per quella di Supercoppa Italiana a Doha nel 2016. Nel passato da registrare altre  finali: quella di Supercoppa nel 2003 e quella di Coppa Italia nel 1973, sempre terminate con i tiri dal dischetto. La finale di Coppa Italia del 2016, invece, terminò nel secondo tempo supplementare.

3) Buffon. Questa sera Gigi ha giocato la sua prima finale di Coppa Italia da titolare con la maglia bianconera. Solo con il Parma, nella stagione 1998-1999, è sceso dal 1′ vincendo anche il trofeo ai danni della Fiorentina. Da quando è alla Juve, Buffon ha assistito dalla panchina a 6 finali consecutive, essendo sostituito da Carini, Chimenti, Storari e in due occasioni da Neto.

4) Buffon, alla seconda. Salvo colpi di scena, quella di questa sera è stata l’ultima partita di Coppa Italia di Gigi. Mancano ancora due gare di campionato all’appello, prima dell’addio.

5) Buffon, alla terza. Con la vittoria di oggi, Gigi è il giocatore che ha conquistato più Coppe Italia. 5, come Lichtsteiner e Pandev.