FA Cup, 4° turno: Mazzarri flop, fuori col Millwall. Poker del Man Utd

Nelle gare domenicali del quarto turno di FA Cup la sorpresa di giornata è l’eliminazione del Watford guidato da Walter Mazzarri e di proprietà della famiglia Pozzo, sconfitto per 1-0 dal Millwall formazione di League One (il corrispondente della nostra Lega Pro).

Walter Mazzarri (fonte: Anders Henrikson, Wikipedia)

La piccola squadra allenata dal giovanissimo Neil Harris (classe 1977) ha meritato la qualificazione al quinto turno di FA Cup giocando una buonissima gara contro il Watford, centrando una traversa dopo pochi minuti e sfiorando la rete del vantaggio in diverse circostanze, con i padroni di casa fermati solo dalle parate del veterano Gomes (subentrato all’infortunato Pantilimon). Goal vittoria che è arrivato al minuto 86 grazie ad un tiro al volo dell’attaccante gallese Steve Morison, ma Mazzarri e i suoi recriminano per un penalty non concesso sullo 0-0 per atterramento in area di Sinclair.

Tutto facile, invece, per il Manchester United di José Mourinho che ha regolato con un secco e perentorio 4-0 il malcapitato Wigan, lontano parente della formazione che nel 2013 conquistò a sorpresa la FA Cup nella finale di Wembley contro il Manchester City. Red Devils avanti nel primo tempo con un colpo di testa di Fellaini, raddoppio nella ripresa sempre di testa con Smalling, tris di Henrikh Mkhitaryan e poker finale di Bastian Schweinsteiger, reintegrato e nuovamente nei piani tattici di Mourinho dopo le incomprensioni di inizio stagione.

Completano il quarto turno di FA Cup le sorprendenti vittorie casalinghe del Fulham (formazione di Championship) per 4-1 contro l’Hull City (club di Premier League) con le reti di Aluko, Martin, Sessegnon, Johansen e la singola di Evandro per gli ospiti e quella per 1-0 del piccolo Sutton United (squadra militante in National League) contro il Leeds grazie al rigore trasformato nella ripresa da Collins.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.