Clamoroso Donnarumma: non rinnova con il Milan, è ufficiale

Milan-Donnarumma-Raiola: il triangolo del tanto atteso rinnovo del portierino rossonero si è ritrovato oggi a Casa Milan per cercare di chiudere una volta per tutte la questione che da settimane sta interessando l’estremo difensore.

Donnarumma di Doha Stadium Plus Qatar, Flickr
Donnarumma di Doha Stadium Plus Qatar, Flickr
Raiola si è intrattenuto per 40 minuti con l’ad rossonero Fassone ed il ds Mirabelli, chiedendo non solo un ingaggio da massimo top player europeo, ma anche prospettive importantissime per Gigio, che al giorno d’oggi non sa quando potrebbe disputare la Champions.

Le parole di Fassone rilasciate pochi minuti fa hanno gelato il cuore di tutti i romantici rossoneri che speravano di aver trovato una possibile futura bandiera: “Mino Raiola mi ha comunicato la decisione di Donnarumma di non rinnovare. E’ una decisione definitiva”. La società aveva offerto un nuovo contratto fino al 2022 con circa 5 Milioni di ingaggio e 100 Milioni di clausola rescissoria, rifiutato.

Donnarumma sarà ora impegnato con l’Europeo Under 21 in Polonia e cercherà di tenersi lontano dalle voci di mercato. Al momento la squadra italiana che più potrebbe interessarsi al portiere è il Napoli, ma resta il nodo dell’elevato ingaggio, oltre che del rapporto tra Raiola e De Laurentiis. Al 50% Gigio potrebbe lasciare l’Italia, destinazione Parigi o Madrid.