EL, verso Villareal-Roma, Spalletti: “Giochiamo per vincere”

Manca un giorno alla grande sfida di Europa League.

Spalletti - Fonte immagine: Riccardo Cotumaccio
Spalletti – Fonte immagine: Riccardo Cotumaccio

Un’altra italiana che se la gioca in trasferta, ancora in Spagna, per poi disputare il ritorno in Italia, come il Napoli. Parliamo del match tra Villareal-Roma, in scena domani sera al Madrigal, ore 21:05.  In vista del match, in conferenza stampa, l’allenatore giallorosso, Luciano Spalletti, ha argomentato, oltre che sulla gara da giocare, anche della formazione avversaria, dicendo:”Giochiamo per vincere, non soltanto per allegria.Vogliamo giocare queste partite, dobbiamo essere adatti a farlo. Abbiamo fatto un bel girone di qualificazione e siamo davanti ad un’altra grande squadra per confrontarci e dare un’esame importante per il passaggio del turno. Stanno bene in campo, hanno giocatori forti, poi qualche infortunio. Soldato è di nuovo a disposizione, prendono pochissimi gol perché sanno stare bene in campo, sono corti. Hanno il dubbio, stanno in 20, 30 metri. Cortissimi. Poi ripartono con velocità e qualità. Avrei preferito disputarla più in là perché sono due formazioni forti, il Villarreal ha ambizione. Escribà ha sostituito un allenatore forte altrimenti avrebbero tenuto Marcelino. Sarà difficile venirne a capo, sono due squadre titolate che hanno qualità. Bisognerà essere bravi subito all’altezza, far vedere quali sono le nostre qualità. L’obiettivo è fare risultato, non ci si può nascondere come nessuno che porti il nome di Roma. Il loro stadio è insidioso, hanno un grande pubblico. Fa dare qualcosa in più ai propri sostenitori.” 

Flavio Ponissi

Flavio Ponissi

Sicignano Degli Alburni-Salerno. Aspirante giornalista sportivo. Amante del calcio, quello vero.