I flop 11 di Soccer Magazine – 16ª giornata: Niang deleterio, Ceppitelli autentico disastro

M'Baye Niang. Fonte: Lorenzo Pintus
M’Baye Niang. Fonte: Lorenzo Pintus

Nuovo appuntamento con ‘I flop 11 di Soccer Magazine’.  Ecco quali sono stati quei giocatori che hanno vissuto una giornata da dimenticare in fretta in questo sedicesimo turno di campionato.

In porta ci va Marco Storari, costretto a recuperare il pallone in fondo al sacco per ben cinque volte contro il Napoli. In difesa c’è posto per un altro cagliaritano, Luca Ceppitelli, semplicemente disastroso contro Mertens e compagni. Al suo fianco Edoardo Goldaniga del Palermo, il cui sciagurato retropassaggio ha mandato in porta Pellissier, e Vasco Regini della Sampdoria che non è mai riuscito a contenere gli spunti in velocità di Felipe Anderson.

Centrocampo a cinque con Mauricio Isla a destra e Anthony Mounier a sinistra. Il laterale cileno è sprofondato anch’egli nel naufragio del Cagliari contro il Napoli, mentre l’esterno del Bologna è stato protagonista di una prestazione più che anonima contro l’Empoli. Terzetto di centrocampo composto da due pescaresi: Alberto Aquilani e Ledian Memushaj. Il primo si è fatto espellere ingenuamente in un momento delicato del match, il secondo ha sbagliato il secondo rigore stagionale facendosi neutralizzare da Cordaz. Completa il reparto Diego Laxalt del Genoa che è apparso un po’ in affanno contro l’Inter.

In attacco spazio ancora a Niang che ha continuato sulla scia negativa di settimana scorsa, fallendo un altro tiro dagli undici metri e giocando un’altra partita inguardabile. Di fianco a lui Rodrigo Palacio: Pioli lo ha preferito a Perisic, ma el Trenza non ha certo ripagato la fiducia del suo allenatore.

Sulla panchina dei flop questa settimana si siede Massimo Rastelli. Il suo Cagliari è stato letteralmente surclassato dal Napoli subendo l’ennesima goleada stagionale.