Football League Cup, 3° turno: ok Spurs, Man City e Man Utd, Payet salva il West Ham

Mercoledì di calcio in Inghilterra dove si è completato il terzo turno della Football League Cup, in una serata che ha visto sostanzialmente rispettati tutti i pronostici della vigilia.

Dimitri Payet (fonte: joshjdss, Flickr.com)
Dimitri Payet (fonte: joshjdss, Flickr.com)

Partiamo dal match che ha visto di scena lo Swansea di Francesco Guidolin contro il Manchester City di Pep Guardiola, con la formazione ospite che ha vinto per 2-1 grazie alle reti messe a segno nella ripresa da Gael Clichy e dal giovanissimo Aleix Garcia (classe 1997). Buona solo per le statistiche la rete della bandiera nel recupero siglata dai padroni di casa con Gylfi Sigurdsson. Vittoria in trasferta anche per il Manchester United di José Mourinho che dopo una settimana orribile (tre sconfitte consecutive fra Premier League ed Europa League) ha battuto per 3-1 il Northampton. Apre il veterano Michael Carrick dopo un quarto d’ora, pareggia Revell dal dischetto per i padroni di casa, poi nella ripresa sono Ander Herrera e il baby Marcus Rashford a dare il passaggio al turno successivo ai Red Devils. Accede al quarto turno di Football League Cup anche il Tottenham che con un roboante 5-0 si è sbarazzato agevolmente del Gillingham FC. Di Christian Eriksen (doppietta), Janssen (su rigore), Onomah ed Erik Lamela le reti della formaizone guidata da Mauricio Pochettino.

Dopo un periodo negativo torna al successo, invece, il West Ham che con l’1-0 casalingo contro l’Accrington supera questo turno di Football League Cup. Gli Hammers, però, hanno faticato più del dovuto contro una formazione di Football League Two (l’equivalente della nostra Serie D), trovando solo al minuto 96 in pieno recupero la rete del successo con il solito Dimitri Payet. In una delle sfide che vedeva impegnate due formazioni di Premier League è stato il Southampton a prevalere per 2-0 sul Crystal Palace, con il rigore trasformato dal bomber Charlie Austin nella prima frazione e la rete del baby Jake Hesketh nella ripresa. Altro match fra due squadre di Premier League era quello fra lo Stoke City e l’Hull City, con la vittoria a sorpresa per 2-1 degli ospiti. Marko Arnautovic ha illuso i suoi a metà primo tempo, poi in chiusura Ryan Mason ha pareggiato per i suoi. Nel finale, in pieno recupero, la rete decisiva firmata dal norvegese Markus Henriksen.

Chiudiamo, infine, con la vittoria esterna del Sunderland per 2-1 sul campo del Queens Park Rangers (Sandro per i londinesi, doppietta del difensore ex Manchester United Paddy McNair per gli uomini di David Moyes) e con il passaggio al quarto turno di Football League Cup da parte del Bristol City, capace di superare in trasferta per 2-1 il Fulham (Lucas Piazon per i Cottagers, poi ribaltone grazie a Wilbraham in chiusura di primo tempo e Abraham al 90°, con nel mezzo un rigore fallito dai londinesi con Woodrow).

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.