Hamsik supera Maradona: è record in Palermo-Napoli

Marek Hamsik entra ancora di più nel cuore dei napoletani.

Hamsik - Fonte: Pagina Facebook "Foto Calcio Napoli - Danilo Rossetti"
Hamsik – Fonte: Pagina Facebook “Foto Calcio Napoli – Danilo Rossetti”
Durante l’anticipo serale della 3a giornata di Serie A, infatti, lo slovacco è andato in rete contro il Palermo sbloccando il risultato con il goal numero 82 in Serie A, superando le segnature realizzate in campionato da Maradona all’ombra del Vesuvio: “E’ una bella soddisfazione personale superarlo, cercherò di segnarne il più possibile – ha dichiarato ai microfoni di Premium Sport –. Non avrei mai immaginato di superare Diego nel conteggio delle reti, anche perché sono un centrocampista”.
Il capitano azzurro, comunque, ci tiene a non perdere l’equilibrio e a rimanere con i piedi per terra, nonostante l’entusiasmo: “Siamo una macchina da goal, siamo felici di segnare e ancor di più per non averne subiti. Nel primo tempo già abbiamo dominato, non riuscendola però a sbloccare. Poi nella ripresa ce l’abbiamo fatta. Abbiamo sempre ragionato come squadra. Negli ultimi anni siamo una squadra creata per fare tanti gol, ma è ancor più importante non prenderne. Dinamo Kiev? La Champions dà grandi stimoli, siamo pronti“.
Intanto, con la firma di stasera sul tabellino dei marcatori, Hamsik si va a piazzare da solo, con 99 centri complessivi nel Napoli, al secondo posto della classifica cannonieri della storia del club, alle spalle di Vojak a quota 102 goal.