Inter, arriva l’ufficialità: Stefano Pioli nuovo tecnico fino al 2018

Dopo giorni di incontri, riflessioni, dubbi, voci, nomi e smentite è finalmente giunta al termine la telenovela riguardante la panchina dell’Inter, con l’ufficialità dell’ingaggio di Stefano Pioli come nuovo tecnico del club neroazzurro.

Stefano Pioli (Fonte: bolognafc.it)
Stefano Pioli (Fonte: bolognafc.it)

L’ex allenatore della Lazio ha infatti risolto nella giornata odierna il proprio contratto con la formazione capitolina (rinunciando a circa quattrocento mila euro), firmando con l’Inter un accordo fino al 30 giugno 2018. Pioli succede così a Frank de Boer, in carica dallo scorso agosto quando subentrò a Roberto Mancini. Come si legge nel comunicato diramato nel pomeriggio dal club meneghino, Pioli sarà coadiuvato nella sua avventura all’Inter dai collaboratori Giacomo Murelli (allenatore in seconda), Davide Lucarelli (collaboratore tecnico) e i preparatori atletici Matteo Osti e Francesco Perondi. Domani il primo allenamento al centro sportivo Angelo Moratti, mentre la presentazione ufficiale ci sarà giovedì 10 novembre. L’esordio in Serie A avverrà nel derby contro il Milan del 20 novembre, alla ripresa del campionato dopo la sosta per gli impegni delle nazionali.

Classe 1965, nato a Parma, Stefano Pioli prima di sedersi sulla panchina dell’Inter ha guidato anche le formazioni di Salernitana, Modena, Grosseto, Piacenza, Sassuolo, Chievo Verona, Palermo, Bologna e infine Lazio, con cui ha disputato due stagioni fa una finale di Coppa Italia, persa ai tempi supplementari contro la Juventus.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.