Juventus-Inter 1-0, le pagelle nerazzurre: Gagliardini rimandato

Non passa l’Inter che a Torino perde 1-0 contro la Juve nonostante una prestazione di tutto rispetto ma la fortuna non sorride ai neroazzurri, soprattutto a Gagliardini.

Brozovic - Fonte immagine: Светлана Бекетова, soccer.ru
Brozovic – Fonte immagine: Светлана Бекетова, soccer.ru

Handanovic 6,5: anche oggi bene il portiere che non commette errori e prende tutte le palle che può, sul gol, per l’ennesima volta, può poco. 

Vrsaljko 5,5: in difficoltà, in entrambe le fasi, non è in un buon momento e si vede. 

Skriniar 6,5: il solito muro, anche oggi, nonostante il gol; è un grande giocatore e lo dimostra in ogni partita

Miranda 6,5: bene il brasiliano che combatte contro Mandzukic e fa valere l’esperienza. 

Asamoah 5,5: la partita dell’ex non è delle migliori, può e deve dare di più.

Gagliardini 5: non si possono sbagliare due occasioni del genere allo Juventus Stadium perché poi si pagano. L’insufficienza deriva proprio da questo, e purtroppo non c’è modo di salvarlo. (69’ Keita 5,5)

Brozovic 6,5: il migliore, sopratutto nella sua zona di campo dove riesce a creare e sfruttare i palloni come meglio sa fare, corsa e testa per tutti i 90’. 

J. Mario 6:  sufficiente il portoghese che però aveva mostrato giocate migliori, meno incisivo di altre partite ma comunque concreto. (77’ Lautaro 5,5)

Politano 6,5: stava giocando bene l’esterno che continua a dimostrare di essere in un buon momento, nella ripresa cala e per questo esce.   (58’ B. Valero 6)

Perisic 5,5: a questo punto la sua stagione sembra proprio non decollare, ancora è lontano dal Perisic che conosciamo che parte discretamente e poi cala sempre di più. 

Icardi 6: sufficiente il capitano che ci mette quanto meno la grinta per tutti i 90’, arrivano poche palle ma è sempre presente nelle occasioni che contano. 

Spalletti 6: l’ha preparata bene ma i cambi dell’Inter lasciano un po’ di amaro in bocca, contro la sfortuna può poco, bisogna concentrarsi su martedì.