Juventus-Sassuolo 3-1, le pagelle dei bianconeri: a segno i nuovi arrivati

La Juventus di Massimiliano Allegri schierava per la prima volta dal primo minuto i nuovi arrivati Miralem Pjanic e Gonzalo Higuain ed i gioiellini dell’ultima sessione di mercato non hanno deluso le attese, doppietta per Higuain e goal per Pjanic.

Juventus
Juventus Stadium
Fonte: Alfonso Maiorino

Ecco le pagelle dei bianconeri:

Buffon 5,5: si fa trovare pronto nella prima occasione della partita creata dal Sassuolo ma sbaglia tanto in occasione del goal degli emiliani.

Alex Sandro 6,5: il terzino brasiliano della Juventus finalmente gioca la prima partita convincente della stagione, la sosta gli è servita a smaltire i carichi di lavoro.

Chiellini 6: sicuramente meglio delle ultime due uscite in Nazionale, il numero 3 gioca una partita convincente anche se con qualche sbavatura.

Bonucci 6: in fase di impostazione è sempre una certezza, dietro viene chiamato in causa raramente.

Benatia 6,5: il più aggressivo della retroguardia della Juventus, per questo salta all’occhio la sua buonissima prestazione.

Lichtsteiner 6,5: più forte delle voci di mercato, più forte delle voci che lo vedevano come un separato in casa. Il terzino svizzero gioca una partita perfetta e sfiora anche un goal nella ripresa.

Pjanic 7: non poteva esordire meglio con la nuova maglia della Juventus, partita devastante da mezz’ala impreziosita dalla rete del momentaneo 3-0.

Lemina 6,5: gioca una partita importante davanti la difesa, una vera e propria diga ma non fa male nemmeno in fase d’impostazione.

Khedira 6,5: come dimostrato sin dalla prima partita stagione, quando è in forma è un giocatore totale. Preziosissimo nella rottura del gioco avversario ma sempre pericoloso negli inserimenti offensivi.

Dybala 6,5: come sempre mostra tutta la sua classe con giocate assurde, gioca lontano dalla porta ma regala ad Higuain il pallone del primo goal della Vecchia Signora.

Higuain 7,5: spezza il Sassuolo in 10 minuti con una doppietta che giustifica sempre più la spesa “folle” fatta dalla Juventus nell’ultima sessione di calciomercato.

Alessandro Davani

Alessandro Davani

Giovane giornalista alle prime armi. Amo cucinare, ascoltare musica ed il calcio. Seguo anche il Motomondiale, la F1, i Lakers (e l'NBA in generale) ed il rugby.