Lazio-Crotone 1-0, le pagelle biancocelesti: buona prova corale, Immobile mai domo

La Lazio soffre più del previsto ma alla fine piega un Crotone remissivo ma tenuto in gioco fino all’ultimo dal portiere grazie ad una rete allo scadere di Ciro Immobile. Ecco le pagelle dei biancocelesti:

Ciro Immobile - Fonte: Clément Bucco-Lechat (Wikipedia)
Ciro Immobile – Fonte: Clément Bucco-Lechat (Wikipedia)

Marchetti 6,5: intervento miracoloso su Falcinelli che evita alla Lazio di dover inseguire;

Basta 6: non impeccabile ma comunque efficace;

De Vrij 6,5: se il Crotone non è praticamente mai pericoloso è soprattutto merito suo;

Hoedt 6: buona partita dell’olandese che però perde la marcatura su Falcinelli sull’unica occasione dei calabresi;

Radu 6,5: buona la partita del rumeno;

Parolo 6,5: uno dei migliori dei suoi. Sempre presente in entrambe le fasi crea anche due occasioni pericolose che esaltano l’estremo difensore degli ospiti;

Biglia 6: non solo sbaglia il rigore che potrebbe sbloccare l’incontro ma la sua regia risulta spesso scolastica;

Milnkovic-Savic 7: il migliore della Lazio. Lotta su ogni pallone e mette lo zampino in tutte le occasioni dei biancocelesti. Compresa quella che porta al gol di Immobile;

Lombardi 6: partita da sufficienza piena;

Luis Alberto 6: anche per lo spagnolo una partita da sufficienza piena anche se cala nella ripresa;

Immobile 8: tanta volontà ed una gran voglia di trovare il gol che arriva allo scadere e manda in estasi la Lazio;

Kishna 6,5: il suo ingresso in campo vivacizza la Lazio;

Cataldi 6: entra bene in partita;

Rossi 6: buon esordio per la giovane promessa della Primavera.