Lazio-Inter 1-3, le pagelle dei biancocelesti: errori e rossi a volontà

Dopo la finale di Coppa Italia, la Lazio ha rimediato la seconda sconfitta consecutiva all’Olimpico, chiudendo in 9 contro l’Inter. Ecco le pagelle dei biancocelesti:

Felipe Anderson (Fonte: inter.it)
Felipe Anderson (Fonte: inter.it)
Vargic 5,5
Dopo aver tanto atteso esordisce nella giornata peggiore; prende tre gol ma potevano essere di più;
Wallace 5
Diverse incertezze e tanti passaggi sbagliati per troppa leggerezza;
De Vrij 5,5
Prestazione discreta ma sul gol di Andreolli su calcio d’angolo doveva essere più attento; purtroppo in questo periodo non regge i 90′;
Hoedt 5
Goffo in occasione dell’autogol in cui manda in rete una palla comodamente destinata a Vargic; comunque spesso in difficoltà;
F. Anderson 6
Nel primo tempo molto ispirato in fase offensiva e abbastanza puntuale nei rientri; su di lui il fallo da rigore; scompare nella ripresa;
Milinkovic 5
Si limita ad una personale partita contro Gagliardini; il contributo alla squadra è scarso;
Biglia 5,5
Discreto nel primo tempo nel secondo affonda con tutta la squadra;
Luis Alberto 5
Difende poco ed attacca senza incidere; cicca il rinvio che poteva evitare il terzo gol;
Lulic 5
Perfino il grande combattente oggi va a ritmo ridotto; nel secondo tempo si innervosisce e si fa espellere ingenuamente lasciando la squadra in nove;
Keita 6
Comincia alla grande segnando anche su rigore e continua su buoni livelli; intorno al 20′ del secondo tempo si fa espellere per due ammonizioni (di cui la seconda molto dubbia) in 5 minuti;
Immobile 5
Solo una volta si libera al tiro e colpisce la traversa; per il resto praticamente assente;
Basta 5
Entra per De Vrij e non si vede mai
Lombardi S.V.
Crecco S.V.