Lazio-Roma 0-2, le pagelle dei giallorossi: Strootman e Nainggolan regalano il derby alla squadra di Spalletti

La Roma trionfa nel derby dominando una Lazio mai veramente pericolosa. Primo tempo sostanzialmente equilibrato con le due difese che si fanno valere, nella ripresa però un errore di Wallace spiana la strada al successo giallorosso.

kevin-strootman

SZCZESNY 6: ordinaria amministrazione per l’estremo difensore della Roma.
RUDIGER  6: marcatura quasi ad uomo su Keita che oggi poco ha potuto contro la solidità del tedesco.
MANOLAS 6.5: guida la difesa da vero leader, Immobile e compagni non riescono a superare il muro greco.
FAZIO 6: sta crescendo partita dopo partita, importante oggi non subire goal.
PERES 6.5: pian piano sta tornando il giocatore visto a Torino sponda granata, tanta corsa e tanti dribbling. (dal 93′ JESUS SV)
DE ROSSI 6.5: sempre preciso negli interventi, un po’ meno in fase d’impostazione, oggi però la sua grinta è stata fondamentale ed ha fatto la differenza.
STROOTMAN 7: la sua voglia di vincere si vede soprattutto in occasione del goal con il pressing alto che costringe all’errore Wallace, dopo la rete si galvanizza ed aumenta i giri.
EMERSON 7: partita straordinaria dell’esterno, bravissimo in marcatura su Anderson, si sovrappone spesso dando una mano anche a Perotti sulla fascia,  dopo un inizio di stagione difficilissimo, in una partita delicatissima tira fuori una prestazione maiuscola.
NAINGGOLAN 7.5: migliore in campo, lotta su ogni pallone e con un destro dalla lunga distanza chiude il match. Nel finale è autore di un ottimo controllo con conseguente dribbling strappando gli applausi dei tifosi, un GLADIATORE.
PEROTTI 6.5: giocatore immenso, bravissimo nel tenere palla e sempre lucido in ogni zona del campo.
DZEKO 6: riesce a ritagliarsi poco spazio in questa stracittadina, nel secondo tempo però va vicinissimo al goal con un colpo di testa messo in angolo da Marchetti.