Lazio-Udinese 1-0, le pagelle dei biancocelesti: la risolve Immobile, Murgia nel pallone

In attesa dello scontro ad alta quota tra Inter e Roma, la Lazio tiene il passo nella corsa all’Europa con una vittoria di misura sull’Udinese. All’Olimpico l’incontro è stato deciso da un rigore siglato da Ciro Immobile al 73′ in una partita che i biancocelesti hanno faticato a portare a casa contro una formazione che ha provato senza successo a riequilibrare il risultato.

Ciro Immobile – Fonte: Clément Bucco-Lechat (Wikipedia)

Di seguito le pagelle dei giocatori della Lazio:
Strakosha 6: spettatore non pagante;
Patric 6: prestazione sufficiente ma che non lascia il segno (dal 60′ Basta 6: entra al posto di Patric ma non si nota valore aggiunto);
De Vrij 6: meno sicuro del solito. Qualche sbavatura di troppo ed un giallo ingenuo;
Hoedt 6: prova discreta macchiata da un giallo piuttosto sciocco (dal 60′ Milinkovic-Savic 6: niente di trascendentale, ma di sicuro il suo ingresso in campo restituisce un po’ di sostanza agli attacchi della Lazio);
Radu 6: anche lui si limita a svolgere il compitino (dal 79′ Wallace 5,5: Inzaghi lo manda in campo l’ultimo quarto d’ora per inchiodare il risultato ma lui non è certo impeccabile);
Murgia 5: il ragazzo si impegna ma non è questo il suo ruolo. La paura di strafare lo porta a sbagliare completamente la partita;
Parolo 6,5: pur non senza difficoltà la Lazio resta a galla grazie a lui;
Lulic 6: l’impegno c’è. Il mezzo voto in meno è per la confusione che spesso e volentieri prende il sopravvento;
Keita 6: primo tempo molle. Migliora nella ripresa quando a volte si accende provando a creare scompiglio;
Felipe Anderson 5: il brasiliano oggi non aveva voglia di giocare;
Immobile 6,5: il suo apporto è sempre prezioso. Sgomita, si procura un rigore che definire dubbio è un eufemismo e poi lo realizza pure. Per questo gli si perdonano i numerosi palloni persi al limite dell’area biancoceleste negli ultimi minuti.