Lega Pro, definite le semifinali

Saranno Parma-Pordenone e Alessandria-Reggiana le due semifinali dei playoff di Lega Pro della stagione 2016/2017. Le due sfide si giocheranno entrambe al Franchi di Firenze, che ospiterà anche l’atto finale, rispettivamente martedì 13 e mercoledì 14 giugno.

Fonte immagine: www.uscatanzaro.net
Fonte immagine: www.uscatanzaro.net

I grigi si liberano del Lecce solo ai calci di rigore. Dopo l’andata chiusasi sull’1-1 nel ritorno del Moccagatta si arriva al termine dei supplementari sul risultato di 0-0. Dal dischetto risultano decisivi gli errori di Ferreira e Ciancio mentre non sbaglia Nicco che manda in estasi il pubblico piemontese. Soffre anche la Reggiana che al Mapei Stadium contro il Livorno partiva forte del 2-1 maturato all’andata. I toscani invece chiudono la prima frazione di gioco avanti 2-0 e sperano nel ribaltone fino al 60′ quando la rete di Cesarini ristabilisce l’equilibrio e porta il match ai supplementari dove Guidone sigla il gol del 2-2 che consente ai granata di passare il turno e qualificarsi alla semifinale playoff di Lega Pro.

Meno problematica invece la qualificazione di Parma e Pordenone. I ducali, dopo essersi imposti sulla Lucchese nel match di andata per 2-1, forniscono il bis e con il medesimo risultato liquidano i toscani anche al ritorno. Per i friulani vale invece oro l’1-0 strappato in casa nel match di andata con il Cosenza. Il ritorno in Calabria si chiude infatti a reti inviolate. Quanto basta al Pordenone per continuare a cullare il sogno promozione.