Lega Pro, notizia a sorpresa: Antonini si ritira dal calcio giocato

Luca Antonini si è ritirato dal calcio giocato.

Massimiliano Allegri, qui nella foto con Antonini fonte foto: Danilo Rossetti
Massimiliano Allegri, qui nella foto con Antonini fonte foto: Danilo Rossetti

Questa è la notizia a sorpresa che sta facendo il giro di tutti i siti online sportivi. A riportare il comunicato è lo stesso Prato, squadra di Lega Pro in cui l’ex rossonero aveva deciso di chiudere la carriera. Di seguito le parole apparse sul sito del club toscano:

“PRATO – La società Ac Prato comunica di aver risolto consensualmente il contratto con il calciatore Luca Antonini. Il Club, accogliendo la volontàdel Capitano di terminare la carriera di atleta, e riconoscendone il valore umano, ha inoltre concordato con Luca il suo inserimento nell´Organigramma del Settore Giovanile biancazzurro. Ac Prato 1908 ringrazia il Capitano per l´attaccamento e la passione ai colori biancazzurri dimostrata in tutti questi anni e gli augura di ripetere i grandi successi conseguiti nella sua carriera di atleta anche in questa nuova avventura”.

Il difensore (all’occorrenza anche centrocampista) è cresciuto nelle giovanili del Milan, poi la prima esperienza da professionista proprio con il Prato. Dopo vari cambiamenti, il periodo più importante della sua carriera lo ha trascorso sicuramente in rossonero tra il 2008 e il 2013, vincendo uno scudetto e una Supercoppa Italiana nel 2011 quando alla guida del club milanese c’era Massimiliano Allegri. Ora lo attende un futuro da dirigente nel club toscano.