Napoli-Crotone 3-0, le pagelle degli azzurri: difesa granitica, attacco in palla

Il Napoli ritrova subito se stesso dopo il k.o di Champions e vince con un netto 3-0 che spazza via il Crotone e manda un chiaro segnale alla Roma, impegnata stasera al Barbera. Il Napoli passa al 32′ con il goal di Insigne, che sigla la doppietta nella ripresa. In mezzo la rete del solito Mertens.

Fonte: Foto Calcio Napoli – Danilo Rossetti (Fanpage Facebook)

REINA 6: quasi mai impegnato riesce finalmente a mantenere la porta inviolata, una notizia ottima in vista dei prossimi impegni.
HYSAJ 7: corre tantissimo e non sbaglia nulla, grandissima prestazione.
KOULIBALY 7: leader difensivo, si prende la scena annullando Falcinelli.
CHIRICHES 5.5: ha qualche amnesia di troppo che rischia di compromettere la gara, è comunque coadiuvato bene dai compagni di reparto.
STRINIC 6.5: il vice Ghoulam quando chiamato in causa si fa trovare sempre pronto.
ROG 6: ancora un’ammonizione, dato preoccupante, è un po’ in debito d’ossigeno. (dal 55′ ZIELINSKI 6: si limita al compitino)
JORGINHO 7: il lancio per il terzo goal della squadra vale da solo il prezzo del biglietto.
HAMSIK 6.5: si propone sempre con inserimenti talvolta non assecondati dai compagni.
CALLEJON 6: corre, ma si nota la stanchezza, forse ha bisogno di riposare.
PAVOLETTI 5: nota stonata. Non riesce a mettersi in luce ed a dialogare con i compagni. Deve sicuramente migliorare. (dal 62′ MERTENS 7: ormai non riesce a smettere di segnare, altra rete importante in ottica secondo posto)
INSIGNE 7.5: mostra ancora una volta di avere qualità e spunti da campione, è freddo dal dischetto e bravo in occasione del 3-0 quando sigla la doppietta personale. (dal 73′ GIACCHERINI SV)