Napoli-Crotone 2-1, le pagelle azzurre: Milik e Callejon mandano in B gli squali

Il Napoli brilla nella sua ultima uscita stagionale e vince 2-1 contro il Crotone di Zenga. Dopo l’iniziale vantaggio di Milik ci pensa Callejon a portare il risultato sul doppio vantaggio. Inutile nel finale il 2-1 di Tumminello.

Milik al Napoli - Fonte immagine: Илья Хохлов - Football.ua, Wikipedia
Milik – Fonte immagine: Илья Хохлов – Football.ua, Wikipedia

REINA 5.5: incerto in un paio di occasioni. Non riesce a mantenere la porta inviolata.
HYSAJ 6.5: la fascia di destra funziona a meraviglia. Ottima l’intesa con Callejon.
ALBIOL 6: tiene bene su Simy, qualche incomprensione con i compagni di reparto.
KOULIBALY 6.5: bravo in difesa, ma prova anche a rendersi pericoloso in proiezione offensiva.
RUI 6.5: spinge tantissimo sulla fascia, bravo nelle triangolazioni con i compagni, è a suo agio.
JORGINHO 6.5: geometra del centrocampo, detta i tempi di gioco.
ALLAN 7: sempre sul pezzo, pronto a battagliare fino alla fine. (dal 77′ ROG SV)
ZIELINSKI 6.5: parte titolare e sforna una prova più che sufficiente. Ottimi inserimenti e bravo anche in fase di ripiegamento.
CALLEJON 7.5: segna con il marchio di fabbrica ovvero il taglio alle spalle del difensore. Oltre alla rete si mette in mostra per lo spirito di abnegazione.
MILIK 7: è tornato alla grande dall’infortunio. Segna e gioca bene, giocatore fondamentale anche in proiezione futura. (dal 68′ MERTENS 6.5: entra bene in partita e va vicino al goal colpendo un palo)
INSIGNE 7.5: due assist e tante giocate di alta scuola. (dal 75′ HAMSIK SV)